sabato 1 settembre 2012

Lo scalping nel betting exchange



L' essenza dello scalping nel betting exchange è Puntare su una quota alta e bancare su una quota più bassa. L'origine di questa strategia è da ricercare nei mercati azionari e il termine deriva dalla parola inglese "To scalp".
“E qual è la differenza rispetto al trading classico?”, vi chiedete giustamente. A prima vista nessuna: la logica è la stessa. Io devo puntare su una quota che reputo alta e bancare quando questa quota è scesa.

Le differenze principali tra il trading classico e lo scalping sono due:

1) Per fare “scalping” è necessario che la variazione di quota sia minima e nel minor lasso di tempo. In pratica, se io punto su una quota che reputo alta, entro pochi minuti o pochi secondi devo bancare e chiudere la scommessa.
“Ma cosi facendo si guadagna di meno!”, è la vostra legittima obiezione. Questo ci permette di spiegare la seconda principale differenza tra Trading classico e Scalping.

2) Bisogna puntare e bancare su tante quote (dello stesso avvenimento o di avvenimenti diversi).
Il trading classico consiste nel vincere su un solo avvenimento (e/o classe di esito); lo scalping punta sulla quantità delle scommesse effettuate, che alla lunga dovrebbe portare ad un guadagno.

Altra avvertenza importante: qualora la nostra previsione non si sia avverata, e la quota non scende o addirittura sale, bisogna bancare subito. Meglio una piccola perdita certa che una grande perdita probabile, proprio perché la logica dello scalping consiste nel puntare su più quote, e quindi guadagnare sulla quantità degli eventi su cui si è scommesso.
Per fare scalping è necessario come prima cosa studiare le statistiche delle squadre su cui si intende applicarlo e per fare la strategia del punta e banca è necessario trovare match dove tendenzialmente si segnano pochi goal. Più passa il tempo e si rimane senza goal (o con il punteggio precedente) e più la quota scende permettendo al trader di fare ottimi profitti in rapporto al capitale utilizzato.
Lo scalping è una strategia di betting exchange adatta adatta a chi è veloce con il mouse e riesce a gestire lo stress derivante dalla stessa.
Per chi vuole approfondire questa tecnica è consigliata la lettura del libro betting exchnage la rivoluzione del trading sportivo di Gianluca Landi.

Per vedere qualche minuto di scalping live su Betfair.it sotto potete trovare un video realizzato dall'autore del libro stesso.



Share:

0 commenti:

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange