Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 8 febbraio 2013

Calcioscommesse, Blatter alza le mani!


Ma forse è vero che il fenomeno delle combine nel calcio e più in generale negli altri sport non si può fermare, se a dirlo è il numero uno del calcio Joseph Blatter (presidente della FIFA). Blatter commentando l'inchiesta dell’Europol ha affermato che: “E' impossibile fermare il fenomeno delle scommesse legate al calcio e chi trucca le partite per determinare i risultati, il calcio è un gioco, e in questo gioco ci saranno sempre dei bari. Certe manipolazioni non saranno mai fermate”, ha dichiarato il presidente della Fifa. Blatter ha anche sottolineato che alcune notizie sugli scandali legati alle scommesse “non rappresentano nulla di nuovo, sappiamo che ci sono partite che vengono truccate – ha detto - ma sappiamo anche che è molto molto difficile arrivare alle organizzazioni, e quindi ai manipolatori, che sono dietro a tutto questo. Questo è un pericolo reale: se le partite sono truccate, chi avrà più interesse ad andare a vedere il calcio?”. Secondo Blatter il vero problema è che, nei vari paesi coinvolti, non esistono adeguate leggi che possano effettivamente punire chi rende il calcio poco pulito “perché si agisce sempre più in modo virtuale, ovvero dietro a un computer”. Riteniamo che questa intervista abbia lasciato un segno negativo alla lotta al calcioscommesse. Dire che il calcio è un gioco e quindi come in ogni gioco ci sono i bari è stata davvero una pessima, forse ennesima aggiungeremo, uscita di Blatter.

Nessun commento:

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam