venerdì 17 maggio 2013

Combine: rinviato il processo su Bari-Lecce



Rinviato al 19 giugno  il processo sulla presunta combine dell’incontro Bari-Lecce, disputatosi il 15 maggio 2011 e finito 0-2. L’accusa è che il club salentino abbia “comprato” la vittoria per 230 mila euro. A giudizio con l'accusa di frode sportiva ci sono l'ex presidente del Lecce Pierandrea Semeraro, l'imprenditore Carlo Quarta e Marcello Di Lorenzo, amico dell'ex difensore del Bari Andrea Masiello.
Secondo il racconto di Masiello e dei suoi amici Fabio Giacobbe e Gianni Carella, che nel frattempo hanno chiesto il patteggiamento, i soldi stati così versati: 50mila euro durante l'incontro del 22 agosto 2011 all'hotel Tiziano di Lecce, la restante parte quasi tutta in più tranche versate durante incontri avvenuti in una stazione di carburante sulla tangenziale di Bari. Al “Tiziano”, hanno detto Carella e Masiello durante l'interrogatorio che oltre a loro due c'erano l'imprenditore leccese Carlo Quarta e un'altra persona poi riconosciuta in foto per essere il legale salentino Andrea Starace.  Proprio quest’ultimo avrebbe consegnato i primi 50mila euro in contanti. La restante parte è stata data in tranches da 20mila da Quarta a Carella.
Resta da chiarire quale fosse la provenienza del denaro e se la società del Lecce calcio fosse a conoscenza della combine. Sembra ormai certo che la combine di Bari-Lecce è stata organizzata dai tre baresi il giorno prima della partita e che è stato Quarta a consegnare a Carella un assegno da 300mila euro da lui compilato e affidato al barese come pegno per assicurare ai salentini la vittoria della partita-salvezza.
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange