martedì 22 ottobre 2013

I vantaggi di creare un diario di trading/betting

Diario di Betfair
(Credit Photo)
A volte, il semplice esternalizzare i nostri pensieri, può favorire l’analisi degli stessi. Rientra nella natura dell’uomo: il processo d’analisi è sensibilmente migliorato con l’avvento della scrittura, la quale da un lato ha reso obsolete tutte quelle tecniche volte alla memorizzazione, dall’altro ha consentito all’uomo di potersi concentrare sull’analisi dei testi scritti. Questa esternalizzazione potrebbe essere particolarmente utile per tutti i Betting Traders. E’ un consiglio che abbiamo già dato più volte sui social network (a proposito, sulla destra trovate i link alle nostre pagine, seguiteci!), ma stavolta abbiamo voluto dedicare un post all’argomento, elencando i vantaggi concreti di creare un diario sia per il trading, ma che può risultare utile anche per il semplice betting.

Cosa scrivere nel diario?

Non si tratta di un diario dove scrivere pensieri e opinioni su Betfair, nè tantomeno un luogo dove poter sfogarsi circa l’instabilità del sistema (anche se la tentazione è forte!). Occorre registrare i propri progressi, le proprie strategie e i propri risultati, con grande spirito critico. Molti operatori finanziari, utilizzano proprio il diario per tenere traccia dei propri progressi. Sarà un caso?

Come deve essere il diario?

Il diario può essere sia cartaceo, sia in formato digitale. Nel primo caso si ha il vantaggio di poter tenere traccia dei propri risultati anche offline, con lo svantaggio di non poter inserire facilmente screenshot e link. Il formato digitale risulta indubbiamente più comodo ed è possibile utilizzare programmi semplicissimi come Microsoft Word per creare il diario.

Vantaggio 1) Verifica concreta delle proprie strategie

A volte è possibile avere una sensazione errata sulle proprie strategie. Un buon modo per ingannare il proprio cervello è vincere buone cifre consecutivamente. Ciò vi farà dimenticare magicamente le sconfitte precedenti, dandovi una percezione globale errata di un determinato sistema. Il diario, invece, vi darà certezze. I numeri e i dati non mentono, le sensazioni...sì.

Vantaggio 2) Monitoraggio del proprio andamento

Coloro che utilizzano Betfair staranno pensando sicuramente che, in fondo, anche Betfair possiede una sorta di storico per vedere gli eventi passati, dunque a cosa può servire creare un diario? Quest’ultimo ha il vantaggio di poter suddividere facilmente gli eventi per strategia, consentendo di verificare i progressi sulle singole tecniche attuate. Inoltre, col diario potrebbe essere più facile verificare l’andamento delle singole competizioni. Continuereste a scommettere sul mercato Under/Over 2,5 sapendo che il vostro ROI è pari a -50%? Continuereste a scommettere nelle competizioni internazionali sapendo che il vostro ROI in quelle partite è ampiamente negativo?


Voi che ne pensate sull’argomento? Pensate che creare un diario possa rendervi dei traders migliori?

Share:

2 commenti:

  1. Come si suol dire, la domanda cade proprio a fagiolo :)
    Cosa potrei pensare dell'argomento proprio io che credendo fermamente nell'utilità di tenere un "quadro" sempre
    aggiornato sulle scommesse personali mi sono scervellato anni per realizzare Betplanning?

    Bene, io voto pienamente la seconda soluzione, credo che un sistema digitalizzato possa offrire maggiori vantaggi
    nella gestione del prorio "diario di bordo", ancor di piu' se lo stesso viene in qualche modo caricato online per essere
    sempre accessibile ovuque noi samo.
    In aggiunta ai vantaggi da te citati, un sistema informatizzato è più semplice da gestire, rapido ed efficiente.
    Mi spiego meglio (almeno lo sxo :))...
    Mettiamo il caso che io sia in viaggio e non abbia con me il "quadernetto delle mie performance etc...",
    bene, sicuramente giochero' lo stesso la mia schedina e appuntero' in un foglio volante il tutto. Poi quando saro'
    a casa dovro' dedicare del tempo (che non ho) a trascrivere il tutto con molta pazienza (che non ho) nel quaderno cartaceo.
    Per non parlare poi dell'estrapolazione dei dati che riteniamo utili per analizzare le nostre
    performance e di conseguenza, per pianificare le nostre scelte future.
    Che facciamo? Rileggiamo continuamente tutto il diario dalla prima all'ultima pagina per avere un quadro delle nostre
    perdite o vittorie su una squadra o su un risultato? Mi viene l'orticaria al solo pensiero.
    Considerando che oggi siamo quasi sempre connessi, ovunque noi ci troviamo, con qualsiasi dispositivo possiamo accedere facilmente
    al nostro diario online per aggiornarlo.
    Per finire, un sistema informatizzato e' spesso organizzato in modo tale da favorire il recupero dei dati che vogliamo analizzare
    per cui far filtrare al sistema ogni nostra "richiesta" sara' veramente semplice e soprattutto rapido!
    Comodo, no?
    Non dovremo ricercare nel quaderno dove abbiamo trascritto un risultato, quante volte si e' verificato un evento, etc... bastera'
    interrogare il sistema online e questo ci dara' come risultato il dato richiesto. Si',l'informatizzazione ha permesso alla
    società moderna di lavorare con maggiore rapidita' ed efficienza, perche' non sfruttarle anche per le nostre scommesse?

    RispondiElimina
  2. Per tutti i Traders... maggiori info su Betplanning qui: http://www.bettingtraderblog.com/2013/04/betplanning-software-puntare-bancare.html

    RispondiElimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange