Cerca una parola/argomento nel Blog

giovedì 16 gennaio 2014

Il trading sportivo è questione di “percezione pubblica”.


Il betting exchange è in grado di appassionare numerose persone al mondo perchè consente di fare cose che sono più difficili da realizzare col betting tradizionale. Ognuno ha la propria chiave d’interpretazione per cercare di trarre profitto dalle piattaforme di scambio scommmesse. C’è chi utilizza quest’ultime semplicemente per puntare a quote vantaggiose, chi per provare la novità del bancare.

 Poi c’è chi cerca di fare trading, specializzandosi in determinati mercati, di specifici sport. Chi ancora cerca di intervenire solo in modalità pre-live e chi ama invece agire in live. C’è un’attività però che riesce ad essere utile a tutte le suddette tipologie di giocatori: la comprensione della percezione pubblica di un evento.
È indispensabile cercare di intuire al meglio come gli scommettitori si orienteranno in un determinato match.

Qual è la squadra che viene considerata favorita dall’opinione pubblica? Quali sono i fattori che possono mutare la percezione pubblica? Sono queste alcune domande che è indispensabile porsi. Esistono degli strumenti che possono aiutare questa comprensione? Sicuramente sì. Ognuno deve cercare di individuarli ed usarli con costanza.
Sul fronte dell’orientamento è importante individuare forum specializzati nell’ambito delle scommesse. Occorre precisare, che l’ambito italiano non basta. Per cui è meglio ricercare forum esteri, in particolare inglesi. Ci sono anche siti di odds comparison che permettono agli utenti di esprimere le proprie previsioni circa i match. Uno di questi è sicuramente OddsPortal.

Inoltre, è necessario tenere in considerazione i movimenti del mercato asiatico. I siti di comparazione in questo ambito non risultano efficaci al 100% poichè non abbastanza rapidi. Siti altamente professionali come BetRadar (utilizzato anche dai quotisti di numerosi bookies italiani) possono aiutare ad avere risultati ottimali.

Altrettanto importanti sono i social network. L’analisi delle Social Media Conversations può probabilmente essere la nuova frontiera nell’ambito del trading sportivo sia per ottenere notizie "di prima mano" riguardo gli incontri che stiamo seguendo e sia per comprendere l'orientamento degli scommettitori attraverso l'analisi di parole chiave strategiche.

PS: segui Betting Trader anche su Facebook e resta aggiornato sul mondo dello sport e del betting exchange.

Share:

0 commenti:

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange