Cerca una parola/argomento nel Blog

venerdì 10 gennaio 2014

Soprusi: la storia di Ciro e dei 300€ mai prelevati.

La prima storia che vogliamo raccontarvi nell’ambito dell’iniziativa “segnala i soprusi dei bookies” riguarda Ciro, un affezionato lettore del Blog.
Nel febbraio del 2013 decide di effettuare la registrazione al sito di PuntoGiocoBet. Spinto dai buoni risultati ottenuti, decide di effettuare un prelievo a marzo di 300€. Inspiegabilmente questi soldi non verranno mai accreditati sul conto. L’utente, giustamente, decide di alzare la cornetta del telefono per saperne di più. La gentile operatrice di puntogiocobet afferma che loro non sono più operativi e che dunque sarà il concessionario (Nice Hand S.r.l) a garantire i fondi.
Noi abbiamo provato a fare qualche ricerca riguardo questo operatore ed abbiamo scoperto che anche altre persone hanno avuto il medesimo problema di Ciro, addirittura risalenti ad agosto 2012. Senza ottenere alcuna risposta peraltro.

FanPage Facebook di PuntoGiocoBet
(Dalla fanpage di PuntoGiocoBet)

Ciro ancora oggi continua a rivolgersi ad AAMS/ADM. La risposta? “Solleciteremo il concessionario”. Con calma, prendetevi il vostro tempo. Attendiamo giustizia per Ciro.

PS: il Blog garantisce ogni possibilità di replica agli operatori coinvolti.

Share:

4 commenti:

  1. AAMS gioca sicuro.... questo lo dicono loro non è offensivo!!

    Ahahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, non sempre è sicurissimo.

      Elimina
  2. Complimenti, questo ci piace, esistiamo da 3 mesi e stiamo cercando di fare piazza pulita della marciume, oltre a condannare il governo ladro che caccia via la purezza e trasparenza come betfair.com e trattiene compagnie di ancora piu dubbioso affare e trasparenza, abbiamo consigliato di istituire una BANCA TRUST per assicurare la trasparenza e garantire gli scommettitori un gioco sicuro. Noi come professionisti trader e sistemisti, abbiamo piu volte detto che non essiste persona vincente sul territorio Italiano ( per i diversi motivi già citati sul blog ).
    Quindi, se aams ( associazione autorizzata di stato ) vuole proseguire il proprio lavoro di pulizia, continui per queste strade anziche assicurarsi solo la vincità sicura con il 632% di guadagni, altrimenti è destinata a scomparire !

    RispondiElimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange