Cerca una parola/argomento nel Blog

mercoledì 13 agosto 2014

Ceduto il 50% di Betfair Australia

Betfair Australia Logo
Importante annuncio societario di Betfair che oggi ha comunicato di aver ceduto la sua quota del 50% di partecipazione in Betfair Australia al partner di joint venture Crown Resorts Limited. Contestualmente, Betfair ha stipulato un accordo con la società, per continuare a fornire il proprio modello di betting exchange in Australia. In sostanza, passerà ad un business-to-business e guadagnerà una quota delle commissioni generate in quei mercati.

Ricordiamo che Betfair Australia è una società che si è costituita circa un decennio fa, come joint venture tra tra Crown Resorts Limited e Betfair. Betfair dall'operazione ha ricevuto circa 10M di AUS $ come corrispettivo per la sua quota di partecipazione. Corcoran ha commentato  con grande entusiasmo l'accordo, il quale rappresenta un'estensione del modello B2B dello scambio scommesse, divenuto un nuovo (e redditizio) modello di business.
Share:

16 commenti:

  1. Buongiorno alla redazione. Sto usando betfair.it praticamente dal secondo giorno della sua uscita e mi trovo bene.Tuttavia o capito che talvolta sarebbe utile solo in certi casi integrare il tutto andando a pescare quote o situazioni in simultanea con altri bookmakers. Ora la domanda e questa: sapete consigliarmi dei book amms che in caso di ripetute vittorie ti lascino fare? Perche io so che chi fa arbitraggio non a vita facile...e ok lo capisco e non e il mio caso. Ma so che anche se sei corretto e sai il fatto tuo e vinci spesso diventi un giocatore indesiderato ed iniziano a limitarti le puntate cosrtingendoti ad andare altrove. Se invece perdi sempre allora non ce problema. Io non sono qui per fare polemica trita e ritrita ma piu che altro voglio sapere come fare dal lato pratico della questione...la mia domanda finale e:quali bookmakers amms mi consigliate per poter integrare il tutto con betfair.it? Grazie in anticipo per la risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti conviene aprire il conto con Betflag Exchange? Lo 0% di commissione rende molto appetitose alcune quote. Non avresti problemi neanche con l'arbitraggio.

      Elimina
  2. Oppure sono costretto ad andare in una ricevitoria? E anche li...se vinco una scommessa possono limitarmi? Sarebbe il gestore a perdere soldi se vinco io cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evita tutte le agenzie terrestri. Solo online.

      Elimina
  3. Oppure sono costretto ad andare in una ricevitoria? Ma anche li....se io vincessi spesso sarebbe il gestore della ricevitoria a perdere soldi? Quello che voglio sapere e: potrei subire limitazioni pure li?Chiedo tutto a voi che almeno siete esperti.

    RispondiElimina
  4. Ok pero non avete risposto alla mia domanda...ce o no qualche bookmakers che non fa limitazioni? E per la ricevitoria? E importante...rispondete su questo grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui .com ce ne sono diversi che non fanno limitazioni (come Pinnacle). Sui .it, uno vale l'altro su questo tema. Le piattaforme Exchange non hanno di queste limitazioni.

      Elimina
  5. Perche e meglio evitare le agenzie terrestri? Siete un po ermetici oggi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il tuo intento è sfruttare l'arbitraggio, non sono utili allo scopo le agenzie terrestri.

      Elimina
  6. Va be ci sono arrivato un po dopo...scusate.Non potete consigliare nessun book perche sarebbe come pubblicizare un prodotto diverso dall'exange. Tutti i book limitano prima o poi e sulle agenzie provabilmente non volete criticarle per non diffamare la caregoria. Bastava dirle prima ste cose...non mordo mica. Faro come dite voi mi registrero pure su betflag. Almeno il betto dell'exange e che non ce nessuna limitazione e ci guadagnano tutti. Grazie e scusate per l'insistenza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, siamo liberi di dire tutto ciò che vogliamo. Ma i bookies, soprattutto sui .it hanno un modello di business dove si guadagna sulle perdite degli utenti. Per cui, chi vince è sgradito.

      Elimina
  7. Pero se mosso muovere una critica costruttiva e questa:UN'INFORMAZIONE CHE SI RISPETTI DOVREBBE ESSERE LIBERA DA PAURE E RETICENZE ALTRIMENTI A ME SEMBRA DI VIVERE NELL'ERA FASCISTA. Potete anche eliminare quello che o scritto perche tanto penso che ci siamo capiti...che tristezza...l'italia ed ifasti dell'antica roma dove sono finiti?Avremmo dovuto dominare il mondo e invece non possiamo piu nemmeno scrivere e dire apertamente quello che pensiamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Informazione più libera della nostra, non esiste, fidati :-D. E... no, non elimineremo ciò che hai scritto.

      Elimina
  8. IL VOSTRO SILENZIO LA DICE LUNGA. E SI SA CHI TACE ACCONSENTE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sempre è possibile rispondere in maniera immediata. Abbiamo chi ci contatta via email, chi su Facebook, altri su Twitter e altri ancora su Google Plus. Poi c'è il tempo da dedicare al trading e oggi c'era la finale di Supercoppa Tedesca alle 18. Con calma, rispondiamo a tutti.

      Elimina
  9. Se e cosi vi porgo le mie scuse.

    RispondiElimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange