giovedì 7 agosto 2014

Mark Iverson: ecco come sono diventato esperto di Betting Exchange

Mark Iverson Betting Exchange
Oggi vi raccontiamo di Mark Iverson, esperto di betting exchange, che ha avuto fino a luglio 2012 il blog e poi ha strutturato il sito personale.
La sua storia di esperto di betting exchange è legata ai suo problemi fisici all’anca, che gli hanno impedito di andare a scuola. L’unico che si è preso cura di lui è stato suo nonno che ogni pomeriggio spingeva la sua sedia a rotelle e lo portava con sè nella sala scommesse. Iverson lo aiutava a raccogliere informazioni sui cavalli e si è così appassionato pian piano al mondo delle scommesse.

Nell’agosto del 2006 ha iniziato a scommettere sull’exchange nei mercati sportivi con un deposito inziale di 250 £. Questo è stato il suo unico deposito.
Nel maggio del 2008 il datore di lavoro gli concede il part-time e fino al 2011 lavora per 3 giorni a settimana come Project Manager. Successivamente decide di prendersi un anno sabbatico dal lavoro e concentrarsi sul betting exchanges a tempo pieno.
Qui di seguito è riportata una autointervista, presente anche sul suo sito.

Dove ho ricevuto l'idea per il mio sito?
Ho creato il mio sito web (giustamente chiamato markiverson.com) e il mio blog è diventato una sua estensione in quanto è il modopiù facile di pubblicare tutto quello che voglio dire.

Ho altri siti? Era / è questa la mia prima esperienza?
Nel 2003 ho iniziato con il sito web chiamato whisperexchange.com. L'idea era quella di mettere in contatto tra loro le persone che hanno competenza e informazioni sulle corse di cavalli. Il sito è diventato molto grande rapidamente. Ho avuto oltre 500 iscritti alla mia newsletter quotidiana in poco tempo e non ho avuto il tempo o la tecnologia per allargarmi ulteriormente.

Qual è stata la mia ragione per iniziare un blog / sito web?
Ho avuto due obiettivi principali - la prima era di scrivere il diario di quello che stavo facendo in modo da imparare dai miei errori e il secondo è stato quello di cercare di essere una fonte di ispirazione per le persone là fuori che senti che c’è bisogno di soldi per fare soldi. Matt da Punt.com ha lasciato un commento sul mio blog all'inizio del 2007 che mi è rimasto in mente: "grandi cose sono possibili da piccoli inizi".

Qual è stata la mia ragione per iniziare un blog / sito web?
Ho avuto due obiettivi principali - la prima era di scrivere il diario di quello che stavo facendo in modo da imparare dai miei errori e il secondo è stato quello di cercare di essere una fonte di ispirazione per le persone là fuori che senti che c’è bisogno di soldi per fare soldi. Matt da Punt.com ha lasciato un commento sul mio blog all'inizio del 2007 che mi è rimasto in mente: "grandi cose sono possibili da piccoli inizi".

Match preferito? Perchè?
West Indies v Bangladesh nel campionato del mondo  2007 di cricket. Questa partita si è conclusa con la mia più grande vittoria individuale da quando ho iniziato il betting exchange - £ 652,99.

Cosa vorrei dire a chi sta appena iniziando a puntare?
Sii paziente, specializzati in pochi sport per cominciare e conoscere il rischio e la gestione del denaro. Per me, la gestione del rischio è la chiave.
Share:

7 commenti:

  1. Almeno sto tipo e onesto e non si e messo a descrivere tecniche segrete di trading strabilianti e tiene tutto per se. Perche io non o mai creduto a chi dice "vuoi vedere come faccio a guadagnare da casa 250 dollari al giorno?" E pieno di queste pubblicita ingannevoli che poi alla fine anno il solo scopo di vendere qualcosa. Ma secondo voi io avessi dei modi infallibili di fare denaro che sia betting o forex ve lo verrei a dire?....LOL. Il bello e che la madre degli stupidi e sempre incinta e che qualcuno ci casca sempre.

    RispondiElimina
  2. Hai pienamente ragione ! se "grandi cose sono possibili da piccoli inizi". è anche vero che... chi bene inizia è a metà dell opera.
    Qua le basi sono inesistenti ! ma la cosa più drammatica che si ammette di essere secondi. Come fare tanti sacrifici per una maratona e sapere di non arrivare al traguardo nè primi e neanche sul podio. Ricordiamo agli esperti che se betfair.com ha 14 anni di vantaggio, gli stessi saranno tra 14 anni, solo per ricordarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è esattamente così. Ti faccio un esempio: se un calciatore ha 16 anni è ovvio che non può avere il fisico, l'esperienza, la resistenza di un calciatore di 24. Ma il giovane a 24, potrà avere delle caratteristiche del tutto simili ad un calciatore di 32 anni. Gli anni di differenza sono sempre 8, ma il giovane ha avuto il tempo necessario per maturare e diventare calciatore. Nel caso dell'Exchange, la crescita deriva in gran parte dai miglioramenti normativi.

      Elimina
  3. Con quali nazioni si unirà questa liquidità ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questa domanda, ti devono rispondere coloro che si occupano della questione. Potenzialmente, ovviamente, speriamo con più paesi possibili.

      Elimina
  4. E quali dovrebbero essere questi miglioramenti normativi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li abbiamo già ribaditi tantissime volte, in post specifici dedicati all'argomento. Comunque, tutti i miglioramenti che possano rendere migliore l'Exchange sono graditi: allargamento della liquidità, ampliamento dell'orario, ippica, aumento limiti vincita ecc.

      Elimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange