Cerca una parola/argomento nel Blog

martedì 23 settembre 2014

Bet365.com chiude ai residenti in Italia. E ora?

Bet365 Italia
Anche Bet365.com ha deciso di chiudere l'accesso ai residenti in Italia, per puntare sull'apertura del .it. Perchè ci occupiamo di un bookie tradizionale su un blog legato al betting exchange? Per 2 ragioni.

1) La vicenda di Bet365.com, ricorda molto da vicino, quanto è successo con tutti noi ex ".commisti" ad aprile con Betfair.

2) Bet365.com era (ed è) un bookie apprezzato. Non sarà tra i bookies che tendenzialmente guidano i cambiamenti di mercato, ma comunque molti utenti italiani avevano deciso di creare il proprio conto lì proprio a causa della buona offerta complessiva.

Bet365.com e Bet365.it, sono uguali?

No, esattamente come avviene con Betfair.com e Betfair.it. In quest'ultimo caso, le differenze sono ancora più evidenti perchè si tratta di un Exchange e dunque, i limiti normativi legati alla liquidità esclusivamente nazionale, si fanno notare di più. Ma tendenzialmente, Bet365.com conserva un grande vantaggio in termini di offerta complessiva, quote, mercati rispetto al .it. Ne abbiamo parlato anche ieri nella nostra fanpage ufficiale. Per far notare meglio questa differenza, ho preso in esame il  match Real Madrid - Elche. Sul .it, il numero di mercati disponibili per questo evento ammonta a 11, mentre sul .com ammonta a...21. Insomma, stessa veste grafica, ma sostanza nettamente differente.

E adesso? 

Ora, succederà in piccolo, ciò che è successo con Betfair.com. Dunque, si andrà alla caccia di prestanomi stranieri fidati, per riaprire un nuovo conto. Altri, invece, si rassegneranno all'idea del .it e apriranno il conto proprio lì. Questo meccanismo, non riguarderà propriamente i Traders puri, ma tutti coloro che guadagnano col betting, cercando quote value, creando conti imponenti sui vari bookmakers per sfruttare arbitraggi, surebets e robe varie. A proposito, stiamo preparando un approfondimento proprio su questo aspetto, per cui, non perdetevelo nei prossimi giorni.

Perchè è avvenuto ciò?

Ora, che ormai da anni vi leggo quotidianamente, già so la vostra reazione. Ci saranno alcuni che grideranno al complotto massonico-religioso-politico-economico, altri che si scaglieranno contro AAMS, altri che inizieranno a creare le iniziative più disparate per tentare l'impensabile riapertura del .com. Personalmente, che conosco l'ambiente da un bel po' e ho modo di parlare con insider del settore quotidianamente, vedo la situazione molto più semplice. Ovvero: un bookie, che ha interessi in vari settori (Sportsbook, Bingo, Casinò, Poker ecc), non può permettersi di rinunciare al gustoso mercato italiano. Per cui, rinuncia volentieri alla quota di residenti italiani iscritti "illecitamente" (tra mille virgolette se potessi!), per andare a conquistare una porzione di mercato in Italia importante, attraverso una specifica licenza AAMS. È semplicemente questione di business, di money, di soldi, di guadagni. Nient'altro.


Share:

96 commenti:

  1. Avete pienamente ragione è business ! tutto questo fin quando esisteranno giocatori fessi, appena tutti saranno informati dei reali probabilità di vincita di questi prodotti e tutti quelli presenti garantiti da AAMS queste compagnie avranno solo l interesse si scappare, perchè i giocatori si dedicheranno alla pesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo te... è utopistico, o realistico pensare che prima o poi tutti gli scommettitori saranno informati? Secondo me, utopistico.

      Elimina
  2. La SNAI e Presidenti saranno felici. Adesso manca un LEADER che farà la fortuna di una, l altra o anche di tante compagnie per affondarne forse una, magari perchè no la SNAI ? per fare tutti felici ? voi non ci credete ma la guerra è solo iniziata.

    RispondiElimina
  3. Ciao. Sapete qualcosa a riguardo del denaro sui conti .com? Ho provato a chattare ma non funziona, ho mandato un messaggio ma non rispondono....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao caro. Riprova con l'assistenza ufficiale del .it, prima o poi ti daranno la risposta sicuramente. Inoltre, ti consiglio questa discussione sulla nostra fanpage ufficiale, dove ci sono diversi utenti col tuo "problema": https://www.facebook.com/BettingTrader/posts/836730896351105

      Elimina
    2. Ragazzi perchè continuate a perseverare con i .com ? Per favore, Tornate nel legale prodotto e proposto da ( AAMS ) cosi non otterrete nulla ! Abbiate fiducia prima o poi interverrà l EUROPA a dire ai regolatori che quello che fanno È ILLEGALE, e appena scoprono che è anche truffaldino son CAZZZ.
      A breve avremo Davide che dedicherà un po del suo tempo a consigliare gli scommettitori come fare SHOPPING INTELLIGENTE, e eliminare tutti questi bookies ex.com con quote obbligate a stare assolutamente vicino a SNAI per non compremettere l equilibrio sul territorio, ( bella competizione, vedi paddy power dominante in uk, ma con quote che un foglio excell non vede mai ).
      Questa è informazione vera ! e appena DAVIDE rientra dedicherà tempo agli appassionati che vorranno diventare piu furbi dei Professori BINARI.

      Gli Scienziati

      Elimina
    3. Ti confermi un grande ottimista. Se l'Europa non è intervenuta in questi anni, perchè dovrebbe intervenire ora?

      Elimina
    4. Perchè prima lasciavano fare, adesso che conoscono meglio cosa fanno e si occupano i regolatori, intervessanno appena la prima frittata sarà servita al mondo intero.

      Elimina
  4. Ciao a tutti.
    Scelta legittima quella di Bet365 di aprire una versione punto it del proprio sito, per di più sostanzialmente "annunciata" da molto tempo, da quando cioè aveva smesso di accettare giocatori italiani.
    Indegno ed insultante invece il modo in cui Bet365 ha deciso di porre in atto la sua legittima decisione, rendendo inaccessibili i conti dei giocatori italiani senza uno straccio di comunicazione preventiva (esistono le email, cari signori), nel tentativo di "costringere" i vecchi giocatori ad aprire un conto sul nuovo sito per riavere i propri soldi.
    Per quanto mi riguarda con me hanno chiuso, in chat, nonostante l'operatore abbia provato a convincermi ad aprire il nuovo conto punto it, ho chiesto il riaccredito del saldo del mio conto sul mezzo di pagamento utilizzato (già ricevuto) e tanti saluti.
    Peccato, erano il mio book preferito, un palinsesto da fare invidia, un live completo come nessun altro, un sito di grande usabilità, ma in questa operazione si sono dimostrati davvero indegni (Betfair si comportò molto meglio all'epoca) e nel mio piccolo come cliente mi hanno perso per sempre.
    Grazie per lo spazio, complimenti per il blog e tanti saluti da Modena.
    Roberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberto, condivido veramente ogni parola da te scritta. Grazie per i complimenti. Una domanda: via chat hai parlato sul .it o sul .com? Ci sono diverse persone che sulla nostra fanpage ufficiale (https://www.facebook.com/BettingTrader/posts/836730896351105) hanno lamentato le difficoltà di parlare via chat con un operatore sul .it.

      Elimina
  5. ma chi se ne frega di bet365

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente, chi non ha il conto su Bet365, se ne frega sul piano individuale (giustamente). Sul piano collettivo, non possiamo far finta di non vedere che numerosi residenti in Italia avevano un conto lì.

      Elimina
  6. io saro impopolare ma o una lancia da spezzare per betfair.it. ce poca liquidita e un casino da usare ecc..ecc..ma se vinci o poco o tanto stai tranquillo che nessuno dell'assistenza ti fa storie per il tuo stile di gioco. se andate ad informarvi sotto Smarkets opinioni (infobetting) escie fuori che a quanto pare Smarkets mette lui stesso parte della liquidita e se vinci troppo allora diventi un cliente sgradito come un traders che si era fatto 20000 euro in sei mesi...e per quel motivo gli e stato chiuso il conto...era un vincente. eppure smarkets e un neo blasonato com...come me lo spiegate? informatevi bene che sta tutto scritto. la redazione puo confermare quello che dico? e se si: cosa ne pensate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni persona, fa bene ad esprimere la propria opinione, anche a costo di risultare "impopolare". Su Betfair Exchange, personalmente, non ho mai avuto problemi per quanto riguarda i pagamenti. Su Smarkets, sì, siamo a conoscenza di queste voci, che andrebbero comunque opportunamente verificate per una questione di correttezza informativa. Non sono d'accordo sul fatto che Smarkets sia un neo blasonato .com. È una startup, che sta lentamente crescendo. Ne ha di strada da fare per arrivare nell'elite delle piattaforme di betting exchange.

      Elimina
    2. PERSONALMENTE HO USATO SMARKETS PER UN PO' DI MESI, ANCHE SE LA LIQUIDITA' E' PESSIMA SOPRATTUTTO SUL SOCCER, MA NEL TENNIS ANCHE SE LENTI I TRADE SI POSSONO TRANQUILLAMENTE FARE..
      CMQ RIGUARDO I PAGAMENTI DEPOSITANDO 700€ HO POTUTO PRELEVARE 2600€ SENZA PROBLEMI E SONO PURE ARRIVATI LO STESSO GIORNO SU SKRILL! POI NON HO IDEA SE RAGGIUNGENDO I QUATTRO 0000 SE NE POSSANO INCONTRARE..SO DI PER CERTO CHE NON SONO LORO DI PERSONA A METTERE LA LIQUIDITA', MA DEI ''SOCI'' FINANZIATORI (MARKET MAKER) CHE PROVVEDONO A QUESTO, SEGUENDO LE QUOTE PARI PARI A BETFAIR, SOLO CON QUALCHE CENTESIMO, E A VOLTE SECONDI DI RITARDO...SE VUOI PUOI FARLO ANCHE TU IL MARKET MAKER, METTI LIQUIDITA' E CREDO TU POSSA ANCHE GESTIRE IN CHE MERCATO FAR ENTRARE I TUOI MONEY.
      CMQ RIGUARDO BETFAIR.COM/.IT CERCA I VIDEO DI QUESTO AVVOCATO SU YOUTUBE.. SbrJustin
      E CAPIRAI CHE COMUNQUE SIA, IL COLTELLO CE L'HANNO SEMPRE E SOLO LORO DALLA PARTE GIUSTA (( DA NOTARE BET365.IT IN QUESTI GIORNI!!!))
      ...A NOI NON RESTA CHE IL MANICO... DOVE? TE LO LASCIO SOLO IMMAGINARE...IL FATTO E' SEMPRE E SOLO UNO..I BOOKMKRS SONO NATI PER FOTTERE LA GENTE, O LAVORI PER LORO E SEI DALLA PARTE DEL DIAVOLO OPPURE CONTINUAMO A FINANZIARLI, ANCHE GRAZIE AI GOVERNI CHE SBAVANO ANCHE SOLO A PENSARE ALLE TASSE CHE CIRCOLANO SU QUESTO MERCATO. SARO' FORSE UN DEMAGOGA ED ANCHE UN PO' PENTITO, MA DOVREBBERO ABOLIRE QUESTO MERCATO E DI SICURO CI SAREBBERO MENO DISPERATI IN GIRO..(IO PER PRIMO..; )
      MARCO B.

      Elimina
    3. Quando si parla di Smarkets, io ci tengo sempre a precisare che al momento si tratta di una piccola azienda. Ha da poco superato la fase di start up. Sono assolutamente impropri i paragoni con Betfair.com che è un'azienda matura, che opera da oltre un decennio nel settore ed è quotata in borsa. Ovviamente, non mi riferisco al commento tuo, Marco, ma in generale. Credo che bisogna diffondere questa cultura dell'analisi non superficiale dei fenomeni.

      Elimina
  7. Queste succursali dell exchange hanno il posto che meritano cioè L ANONIMATO, è naturale che sono tutti dei piccoli stagni e come tali devono intrallazzare la liquidità altrimenti non sufficiente, e cosi sarà, è, ed è stata progettata per questo fine...BETFAIR.IT un intrallazzo continuo di professionisti della borsa che vi offrono il gioco delle 3 carte. BETFAIR.COM è l oceano, ed è naturale che .... con la presenza degli squali , i piccoli e medi pesci possono sopravvivere sempre. Quello che non hanno capito questi bigotti architetti dell inganno, che se chiudono i .com cè nè fottiamo una minchia, l EXCHANGE che sia betfair o altro nome, ma questa è, e nessun ignorante trader può mai immaginare altra Associazione Autorizzata millantatori può sostituire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti riferisci alle piattaforme Exchange .it, credo che si possa dire tutto ma tranne che siano in una condizione di anonimato. Il loro ingresso sul mercato italiano, ha generato una quantità di buzz elevata, che ha contribuito alla crescita dei brand Betfair e Betflag.

      Elimina
  8. Contenti voi ! betdaq che era .COM ha svenduto e ceduto a ladbrokers.com un COLOSSO MONDIALE, attendiamo risultati. Certo che se gli analisti italiani danno NUMERI il paese è messo male. Immgino quanti vostri lettori penseranno che siamo alla frutta dopo questa mia affermazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè dici che Betdaq abbia SVENDUTO? Si è trattata di una semplice acquisizione, che nel mondo del business avvengono quotidianamente. Una grande società come Ladbrokes, ha deciso di inglobare Betdaq, semplicemente perchè aveva la forza economica per farlo.

      Elimina
    2. Perfettamente ! appunto un grande impero che immagino concordi con questi che hanno organizzato in Italia ( e per cortesia non nominare betfair ) rappresentano 100 volte il business, adesso aspettiamo quanto terreno, business o clienti son capaci di prendere a betfair.com, questa playstation rappresenta una goccia nell oceano, è possibile che si collegano a ladbrooks in futuro ? perchè anche ladbrooks è nel mondo no ? o volete rimanese sempre a coltivare l orticello e pollaio nel proprio giardino, che producono UOVA D ORO ?

      Elimina
    3. La mission di Ladbrokes Exchange non penso proprio sia quella di sottrarre clienti a Betfair.com, anche perchè difficilmente può avvenire una cosa del genere. La mission loro, è semplicemente affiancare la modalità P2P a quella tradizionale, in modo tale da aumentare l'offerta per i propri (tanti) clienti e cercare di acquisirne altri. Un vero Trader, residente all'estero, sicuramente avrà aperto un conto anche su Ladbrokes dopo l'acquisizione.

      Elimina
    4. Un vero trader non è uno scommettitore TRADIZIONALE e nemmeno si fa convincere che con 2, 3, 5 punti percentuale crede di aver scoperto il petrolio e diventa milionario,inseguendo sempre quei punti che prima o poi si vede sottrarre a prima tredata errata ( come quelli che son convinti che giocando singole a 1.05 indovinando 18 volte consecutivi si sentono professionisti delle scommesse ) per scoprire che alla diciannovesima giocata non vincente è in perdita. Ad un vero trader basta una e possibilmente la migliore piattaforma al mondo per avere tutto sotto controllo e lavorare tredata dopo tredata dal primo minuto alla fine senza distrazioni. piuttosto che stare dietro a siti che propongono le loro inutili e soprattutto profittevoli minestre riscaldate. Al mondo TUTTO si può imitare e riprodurre, Purtroppo VI o GLI è andata male ! Per L EXCHANGE È BUONA LA PRIMA.
      Una su tutte, se si potesse conoscere e rendere pubblici obbligatoriamente, il numero degli impiegati, ingegneri operatori... ecc, che gestiscono le piattaforme di queste singole compagnie.... sarebbe tutto piu chiaro per gli scommettitori che investono il loro sudato denaro..... ma purtroppo questo non è possibile.
      Continuo.... ?

      Elimina
    5. Sono assolutamente d'accordo sul fatto che un trader non è uno scommettitore tradizionale e che esiste una profonda differenza tra le 2 categorie.

      Elimina
    6. Quindi ? ha avuto 15 anni per avvicinarsi all exchange, perche forzare la natura ? Perchè insistere nel creare altri malati terminali ? Perchè chiamate business ? esiste qualche commissione europea o mondiale superpartes che ha dato il permesso, capace di confermare che è sano e non dannoso alla salute mentale, è un prodotto necessario quando già esiste, ?

      Elimina
    7. Chi ha avuto 15 anni per avvicinarsi all'Exchange?

      Elimina
  9. Voglio giocare il campionato Vietnamita, le giovanili del Belgio, le riserve olandesi, la primavera turca...e ora cosa c...o faccio....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedremo se col palinsesto complementare bet365.it riuscirà ad avere degli eventi simili.

      Elimina
  10. Quanto segue domani sarà inviato alle segreterie dei partiti e ufficio del Presidente Renzi

    Betfair.com clienti che aspettano una risposta

    Tutti i clienti betfair.com stanno ancora aspettando la lettera che deve essere spedita entro le prossime 24 ore.

    IL fac simile è questa mostrata in foto e si chiama:
    CONTRACT TERMINATION LETTER ! e per chi insiste col dire che i conti non sono chiusi, noi di fatto non lavoriamo ( o meglio ci viene impedito )
    Ricordiamo ai Politici che abbiamo perso il lavoro, e dobbiamo essere trattati dal Governo e Aams come normali lavoratori dipendenti che difendono i loro diritti.

    Questa è la pagina e se qualcuno vuole contestare il testo da noi scritto, che lo sostituiscano con parole che almeno si avvicinano alla realta che stiamo vivendo.

    Il testo :
    "Noi amministratori, dirigenti.... di BETFAIR.COM, abbiamo intrapreso una strada alternativa al .COM... stiamo investendo sull
    ITALIA come punto di partenza con BETFAIR.IT e aspettiamo che il mercato cresce per collegarlo ALL EUROPA ottenendo cosi la liquidità da tutti desiderata ".

    800 famiglie aspettano di cambiare vita e hanno il diritto di conoscere il loro destino.

    Gli Scienziati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo te, Renzi sa cosa sia Betfair? Sa cos'è il betting exchange? :-D

      Elimina
    2. Secondo tè non sa cosa Aams e amici degli amici propongono al goveno, e lui in qualità di presidente non sappia ? o non sappia bene cosa i presidenti di SNAI vogliono e chiedono ? e tutti gli altri che promettono cambiamenti radicali o fumo, nel mondo delle scommesse ?
      Su dai....

      Elimina
    3. Non credo affatto che si occupi di tutto in prima persona. Sarebbe impossibile occuparsi di politica estera, energia, acqua, gioco, riforme costituzionali, sport, questioni interne di partito ecc. Credo piuttosto che per ogni questione ha dei membri del governo che si occupano in dettaglio di queste situazioni. Lui ha solo la visione d'insieme delle cose, ma nello specifico non sa (e non può sapere) tantissime cose.

      Elimina
  11. https://www.youtube.com/watch?v=8wfORjx_nyY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una segnalazione o semplice spam? :-D

      Elimina
    2. E qual è il vostro pensiero su questo consiglio dato ? cioè di optare per un prestanome ?

      Elimina
  12. Dovrebbe essere l'unica soluzione solo che non conosco nei dettagli la procedura da farsi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No grazie, cosa pensa betting trader ! Perche sembrano limitarsi ad impedire il gesto da un lato e dall altro lo supportano. Please 4 righe.... per capire il vostro pensiero ?

      Elimina
    2. Ruruccio, di cosa non sai la procedura?

      Elimina
  13. Ciao cari,io dico la mia e cioe:non è tanto l'exchange che differenzia betfair,perche anche betflag smarkets wbx ect forniscono tale prodotto , e neanche il fatto che betfair sia stato il primo fa la differenza
    La differenza la fa l'offerta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Betfair il sabato propone 200 partite live di calcio 150 corse di ippica,altre 200 0 trecento tra basket tennis pallavolo,e tanto altro ancora ,tutto seguito in diretta fino all'ultimo secondo.
    Ovviamente il punto com credo abbia uno stabilmento come la pirelli,ma quello che ha permesso al punto com di investire cosi tanto e bene e dovuto primo alla disponibilita finanziaria che un partner ha,e poi al fatto che avendo un mercato globale gli permette di rientrare di tutti gli ivestimenti fatti,ecco perchè i numeri di betfair sono 120mila giocate al min e 7 miliardi di euro netti l'anno!!
    Ovviamente quando hanno deciso di scendere qua da noi hanno fatto i loro conti,non potendo piu combattere con tutti i governi del mondo,hanno deciso di pioazzare le loro pedine come su una scacchiera.....prima in italia poi in spagna e cosi via.
    Ma e ovvio che l'offerta per il momentoper da noi non sara mai come sul punto com ma per una ragione semplicissima,impossibile investire in innumerevoli risorese per un mercato chiuso a se stesso,nello stesso tempo con poca offerta la gente non gioca .....eun po come se un cane tentasse di mordersi la coda!!!
    Ma loro questo lo hanno secondo me previsto,il intento è quello di portare il marchio in molti paesi per poi unirli è diventare una superpotenza nel settore,ma stavolta senza dover combattere con nessuno
    Ma questo è un progetto per il quale ci vogliono diversi anni per portarlo a termine quindi bisogna mettersi l'anima in pace,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, la differenza la fa la liquidità, che di conseguenza permette di espandere l'offerta complessiva di mercati e eventi. Le altre piattaforme che hai citato, semplicemente non hanno la stessa liquidità di Betfair.com, dunque devono concentrare eventi e mercati per non disperdere la liquidità.

      Elimina
  14. Siamo sempre punto e a capo ! o Aams si ravvede, o loro mandano il messaggio pubblicato ! Perchè a questo giro di parole i clienti betfair.com non ci credono, cè qualcosa di male ? Aspettiamo la CONTRACT TERMINATION LETTER. Semplice come l abc.
    800 famiglie non possono aspettare tutto questo tempo, e vogliono un futuro migliore fuori dal BEL PAESE ! Piu democratico di cosi ? mica stiamo chiedendo la buon uscita. NULLA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aams non si ravvederà di nulla e Betfair.com non invierà nulla. Questa è la realtà e mi sembra anche ovvio che sia così. Non possono assecondare le richieste che arrivano dai commenti di ogni blog presenti su questo pianeta. Hanno milioni di clienti, non dimenticarlo mai.

      Elimina
  15. sia betfair che aams rispondono alle 800 famiglie
    Ciao

    RispondiElimina
  16. B365.it assistenza da schifo, chat non disponibile, non rispondono alla mail.... sono 5 giorni che aspetto risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fretta, dai loro il tempo di cambiare l ora legale !

      Elimina
    2. Parecchi hanno lamentato gli stessi problemi. C'è qualcosa che effettivamente non sta filando liscio dalle parti di Bet365.it.

      Elimina
    3. ciao a tutti anche io sono scrito bet365 ho aspetato 5 ore di atesa i ultimi 6 persone mi ha butato fuori pagina.non so coza sucede ho circa 300 euro dentro non li poso tirare x ce mi chiedono la conferma della carta d identita come si fa?

      Elimina
    4. Ciao! Ne abbiamo parlato ieri, in un post specifico: http://www.bettingtraderblog.com/2014/09/come-recuperare-i-soldi-Bet365.html

      Elimina
  17. Oostende-asvel partita di qualificazioni per l'eurolega ho scommesso la vittoria del lyon e l handicap positivo di 3.5 dell' asvel ovvero che non perdessero di 3.5 punti.
    L'asvel ha vinto largamente e nell'archivio ho scoperto di avere perdente la scommessa con l handicap positivo e vincente la vittoria semplice!!!!
    è assurdo!!!
    contatto la chat e dovrei aspettare 5 ore per parlare con loro.
    gli mando un messaggio sul sito e ancora non mi rispondono.
    cosa potrei fare???
    E' una vergogna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se pensi di aver ragione, conviene aspettare i tempi lunghissimi della chat.

      Elimina
    2. E' ovvio che so che lyon e asvel sono la stessa squadra, ho mandato il messaggio seguente solo perche nel primo avevo usato i due nomi e forse avevo confuso la gente che avrebbe letto.
      Aspettero le 3 ore della chat sperando che in quell'istante potro stare davanti al pc.
      Che razza di assitenza è questa.
      Messaggi senza risposte e chat con attesa di 3 ore.
      E poi se non fossi per caso andato nell'archivio neanche avrei notato che me l'hanno dato perdente! e poi dicono gioco tutelato ma qui bisogna tutelarsi da loro!
      Bisogna andare sempre a controllare l'archivio perche questi neanche si sa se danno vincenti o perdenti le scommesse.
      Ma come cavolo si fa che una squadra vinca la partita e perda di piu di 4 punti nella stessa partita!
      ALLUCINANTE

      Elimina
    3. Sì, ti conviene aspettare, anche se come dici tu si tratta di un atteggiamento allucinante.

      Elimina
    4. io sono entrato nella chat senza registrarmi dalla pagina del .com

      Elimina
    5. Anche da quella del .it è ovviamente possibile registrarsi.

      Elimina
    6. io dicevo solo per entrare in chat senza aspettare 5 ore

      Elimina
  18. lyon e asvel è la stessa squadra.
    dunque ho scommesso la stessa squadra pero vincente me l hanno dato vinta e che nn perdesse con 4 punti persa.
    sono cose allucinanti.

    RispondiElimina
  19. https://www.youtube.com/watch?v=8wfORjx_nyY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una curiosità: ti è mai arrivata qualche richiesta di apertura conto?

      Elimina
    2. Betting Trader Io ne contattai uno (non questo nello specifico), oramai ce ne sono tanti, mi chiesero 1000€: 500€ per il prestanome e 500€ per l'intermediario... Dicono che fanno tutto loro, conto nuovo betfair UK, verifica della KYC, e conto skrill intestato sempre a persona UK.

      Ovviamente ho preso le informazioni e ho declinato, dare dei soldi a chi non si conosce, senza nessuna garanzia, non si tratta di essere traders professionista o perditempo...ma solo folli!!!
      Tra l'altro anche se si apre un nuovo conto betfair UK, c'è sempre il problema che non si può operare dall'Italia, per cui ci si deve munire di un VPN con il rischio concreto di essere scoperti da BF.

      Ma poi, uno vende la propria identità per soli 500€?? non sono pochi?? io ne chiederei molti ma molti di più :D :D Sai con un'identità nuova di zecca quanti intrallazzi si possono fare...altro che conto betfair!!! e poi quante identità potete vendere? quindi qualcuna sarà sicuramente farlocca, IMHO

      Elimina
    3. Sono d'accordo con te. Il rischio è elevato.

      Elimina
  20. Spesso mandate questi messaggi nel tentativo di allontanare i .com scomodi, i casi sono 2, o li bannate dicendo subito che è illegale, o li eliminate innescando cosi l emarginazione dei post pro .com.
    Avere prestanome non è un allternativa interessante per nessuno di noi, oltre che si rischia la pena di morte in questo Stato non lontano da chi la esercitano.
    Signori professionisti della borsa, decisi a voler percorrere la stada che avete iniziato, vi ricordiamo che già esiste l ITALIA del gioco truffaldino e profittevole al 732%, e questa situazione che è durata per decenni è destinata a finire, e non dimenticate tutti gli scommettitori che testimonieranno le nefandezze che trovano nei siti, oltre che i boicottaggi nei casi di pagamento o riscossione vincite.
    Questi purtroppo sono pochi per il sistema maledetto creato apposta dai regolatori che costringono al suicidio migliaia di scommettitori ogni anno, noi questo l abbiamo capito da anni e siamo stati costretti a prendere strade alternative come i .COM, ci siamo fatti i cazzi nostri e abbiamo continuato a coltivare la nostra passione per lo sport e le scommesse, molti di noi hanno pure scoperto l exchange e a questo punto hanno pure detto a fare in culo i criminali regolatori e quelli che li Governano, e abbiamo trovato la nostra dimensione ( chi piu chi meno ), adesso che anche voi vi aggiungete ai sopra citati uomini senza onore, senza dignità e senza coscienza, che fanno piu vittime della mafia ogni anno, per favore fermatevi, è la strada sbagliata.
    I conti devono essere riaperti, liberate betfair dalla condiazione di ostaggio sul territorio Italiano, a questa commedia non si crede nessuno.
    Aprire tutti i conti esistenti è essenziale per continuare tutti il proprio lavoro come era prima del 7 aprile, altrimenti una cosa è sicura, ci vorrebbero tutti gli eroi dei fumetti uniti che sconfiggono veramente il male, ma purtroppo quella che viviamo è fantascienza e non possiamo sostituirci agli eroi e distruggere il male che ci attanaglia, ma..... MAI DIRE MAI, qualcosina si può fare, e ci scommettiamo pure !

    RispondiElimina
  21. A quelli che ci abbligano a lasciare il BELPAESE costringendo a chiudere i conti betfair.com i CRIMINALI CHE MIETORO VITTIME DEL GIOCO GIORNO DOPO GIORNO IN TALIA, CIOÈ GENTE AL GOVERNO CHE DETTANO LEGGI ASSASSINE !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno obbliga nessuno. Se uno vuole lasciare l'Italia, lo fa di propria spontanea volontà.

      Elimina
  22. Betting Trader25 settembre 2014 09:22
    Secondo me, la differenza la fa la liquidità, che di conseguenza permette di espandere l'offerta complessiva di mercati e eventi. Le altre piattaforme che hai citato, semplicemente non hanno la stessa liquidità di Betfair.com, dunque devono concentrare eventi e mercati per non disperdere la liquidità.



    Si mio caro ,ma la liquidità come la ottieni se non offri mercati ai giocatori,io sul punto com non gioco perchè se perdo su una partita ne ho un altro paio per recuperare quindi neanche ci provo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La liquidità maggiore la puoi ottenere solo attraverso miglioramenti normativi.

      Elimina
  23. ma le scommesse bet365 le paga... a me da 4 giorni non le paga...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sia sul .com sia sul .it, dovrebbero pagarle regolarmente. Se aspetti da 4 giorni, ti conviene contattare l'assistenza ufficiale.

      Elimina
  24. e inoltre ora non mi fa entrare nel sito.... non mi prende il login...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano. Se sei riuscito già ad accedere con determinati dati, non dovresti aver problemi.

      Elimina
  25. як зайты на сайт вет 365 сом

    RispondiElimina
  26. в мене на вет 365 сом осталыся деньги 1000 евро шо делать

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti, io per molti anni sono stato sul .com. Ho avuto soltanto quello finora per giocare, poi sono stato trasferito sul .it come tanti altri ed è cominciato l'inferno.
    Assistenza pressochè assente, accrediti sul conto di giocano che variano con una rapidità tra le dieci e le ventiquattro ore.
    Nessun avviso che sarei stato traslocato sul .it. Aperto il conto .it mi trovo con zero euri e per tre giorni provo in modo invano a contattare qualcuno. Poi mi rimettono i soldi e succede un'altra cosa.
    Vedo che il 50% delle tipologie delle scommesse del .com sul .it non c'è.
    I sistemi non c'è verso di farli velocemente come sul .com perchè il .it ti obbliga a rifare una bolletta per volta. Ad esempio se volessi giocare quattro colonne Roma-Inter 1 e 2 insieme a Juve-Milan 1 e 2, devo fare quattro giocati con tutti i risultati ad incastro, mentre sul .com ti dice già di quante colonne sarà composto il tuo sistema.
    Per contattattare un operatore in chat sembra di essere in guerra. Attese snervanti e risposte pilotate come accade nei call center.
    Un operatore non mi ha neppure saputo spiegare come si gioca un sistema.
    Ho aperto sul .com nel 2008. Dopo tanti anni, per la prima volta, mi ritrovo ad odiare una piattaforma che secondo me era il top per un giocatore normale.
    Tra il .com e il .it non c'è proprio paragone.
    Che nessuno di loro si lamenti se poi gli utenti prendono i soldi, chiudono il conto e se ne vanno da un'altra parte.
    Per me è stata una delusione gigantesca bet365.it.
    Il fatto poi che sia stato trasferito forzatamente e senza preavviso, sa proprio di presa per il c...
    Come a dire: qua comandiamo noi e ti diciamo noi cosa fare.
    Io dico no: a queste condizioni, giocare su bet365.it non vale proprio la pena.
    Saluti a tutti, Alessio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessio, grazie per la tua testimonianza. Secondo me, tra tutte le cose che hai citato, quella meno giustificabile è proprio il mancato avvertimento del "trasloco" sul .it. Per fare un paragone, Betfair non solo si limitò a mandare più email spiegando tutta la procedura nel dettaglio, ma in alcuni casi si premurò anche di telefonare a casa.

      Elimina
  28. bet 365.com permetteva di giocare su corse dei cavalli inglesi e irlandesi tutti i giorni e di vederle in diretta
    Ed ora ? dove

    RispondiElimina
  29. non capisco l'ultima parte dell'articolo dove dice che è solo una questione di business, e che bet365 hà preso la licenza aams per non rinunciare al gustoso mercato italiano per quanto riguarda poker, casinò , etc...mà perche col .com erano inaccessibili ? ? non potevano " catturare " clienti italiani ugualmente non la capisco questa..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una buona parte dei clienti italiani, te la perdevi nel momento in cui trovava il blocco AAMS.

      Elimina
    2. a parte ,che negli ultimi 1-2 anni il loro sito non subiva più oscuramento aams che ti costringeva a cercare nuovo indirizzo in rete , tutto questo mercato italico anche per poker, casinò etc... con centinaia di siti italici non lo vedo per me, invece sul com avevano abbastanza italici ,poi posso sicuramente sbagliarmi....

      Elimina
    3. Forse hai cambiato i DNS. Ma ti posso assicurare che c'era e che il sito di Bet365 era nella black list di AAMS.

      Elimina
  30. Io aspetto un bonifico e una ricarica dal 28,data in cui loro cioè bet365 mi ha confermato il prelievo che a oggi ancora non vedo!!!Ho scritto 6 e-mail tutte senza risposta, devo preoccuparmi????Sono un sacco di soldi!!!!!!Ho letto di peraone che si lamentano per avere bloccato nel .com €500 e io allora???????Che ne ho molti di più e non riesco a sapere niente di niente!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te li daranno, non preoccuparti. Non hanno alcun interesse a sputtanarsi per un mancato pagamento ad un utente.

      Elimina
    2. io fossi in te comincerei davvero a preoccuparmi.....questi hanno bloccato tutti i pagamenti in uscitaa....fortuna che io ho avuto la dritta e ho scaricato qualche giorn prima dell inkulata tuttti i miei k....mi dispiace per Voi :(((

      Elimina
    3. Non è proprio così. Ovvero: ci sono degli evidenti problemi per quanto riguarda i pagamenti in uscita. Però, diverse persone, sostengono di aver avuto i propri soldi. Ti rimando alla discussione sulla nostra fanpage ufficiale, poichè lì ci sono diverse testimonianze in merito: https://www.facebook.com/BettingTrader/posts/836730896351105?comment_id=846000448757483&offset=0&total_comments=60

      Elimina
  31. la cosa disgustosa e' che con 365.it e' impossibile contattarli per i tempi di attesa..la cheat spesso ti danno 10 ore di attesa. Inoltre su .com le vincite live erano accreditate quasi immediatamente, su .it in tempi incommentabili. Io stesso ho da 5 giorni una giocata vincente su un risultato dato perdente da loro mentre invece e' vincente e ancora non hanno sistemato ( parlo di serie B non campionati di secondo rango diciamo) come sempre dove c'e' la mano di amms i problemi sono comuni e non ti ascoltano nemmeno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a contattare l'assistenza dal .com.

      Elimina
  32. Vi racconto la mia esperienza per farvi capire che razza di professionisti sono quelli di bet365 !
    Ho aperto un conto nel 2008 ( sito.com ). Nel 2013 mi sono accorto che mancavano determinati bonus ( stop alla sfortuna ) mai accreditati sul conto. Allora feci richiesta di questi bonus e dopo tentativi di chiudere la faccenda con veramente poco, ai miei nuovi solleciti mi hanno sospeso il conto dando delle giusitificazioni assurde ( dopo i vostri commenti la società ha deciso di sospendere il conto per accertamenti ! ). Ho aspetto più di un anno e ad oggi il conto risulta ancora sospeso ! Se non ero i conti secondo regolamento del gioco a distanza posso essere sospesi per gravi motivi riguardo al riciclaggio di denaro ( non il caso mio chiaramente ) e per un periodo massimo di 180 giorni. Questi signori invece continuano a tenermi sospeso il conto e quando ho aperto un nuovo conto sul .it mi hanno sospeso pure quello dopo qualche giorno ! Adesso se non mi sbloccato e trasferiscono il conto li denuncio ai Monopoli e vediamo come va a finire.

    RispondiElimina
  33. Allora legalmente si può aprire un conto (Bet365.com) in Svizzera?

    RispondiElimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange