Cerca una parola/argomento nel Blog

lunedì 31 agosto 2015

Come funziona Betpractice




Betpractice, lo straordinario software statistico e di compilazione quote che è stato presentato e portato alla conoscenza degli scommettitori e trader italiani nel nostro blog, sta avendo un ottimo successo tra gli utenti che lo utilizzano, anche se non tutti hanno ancora capito le eccezionali caratteristiche e potenzialità di questo strumento.
Molti utenti del blog ci scrivono con domande specifiche e ci accorgiamo che non è stato capito il suo funzionamento e la sua logica.

Come funziona Betpractice ?
Betpractice utilizza esclusivamente i risultati storici delle squadre dei principali campionati mondiali, e tramite un suo algoritmo proprietario fornisce le quote reali delle partite di calcio e un altra serie di strumenti che abbiamo già analizzato. Betpractice quindi si basa solo su dati statistici che nel lungo periodo, come sanno bene i bookmaker, sono dalla parte di chi li utilizza in maniera professionale applicando le regole di money management.

Betpractice mi dice cosa bancare e puntare?
Betpractice fornisce dei numeri e delle quote che se sapute utilizzare, permettono di scovare le occasioni migliori e a basso rischio per poter bancare la "vera sfavorita" o il pareggio. Confrontando le quote reali con quelle attuali dei bookmaker si possono trovare i falsi favoriti a quote basse e bancarli. Si ricorda che bancare a quote alte è contro producente e alla lunga si perde.

William Hill nuodo datafed delle quote.
Betpractice ha aggiunto come service proved delle quote da confrontare con le sue quote reali quelle del bookmaker William Hill oltre quelle già presenti del Betfair Exchange .it e .com.
Le quote di William Hill sono ancora più importanti dell'exchange, perchè ci danno una foto ancora più precisa della differenza di quota esistenti tra exchange e bookmaker tradizionale.

Bancare la favorita del Bookmaker
Un esempio di come può essere applicato Betpractice è quello di bancare la favorita per il Bookmaker ( o comunque con una quota molto simile alla favorita) William Hill che non coincide con quella del Betfair Exchange.
Si prende in esame le partite di questa sera 31 agosto 2015 che si disputeranno a breve.


Come si può vedere dall'immagine in alto il Le Havre ha una quota per il Bookmaker di 3.00 mentre quella reale è di 5.10 con una differenza di circa il 40%. 
Per Betpractice la reale favorita è il Lens.
Stesso discorso ancora più marcato è la quota di 2.25 per l'Atromitos che invece ha una quota su Betpractice  molto più alta a quota 3.78 con una differenza sempre del 40%
Strategia da utilizzare nel Betfair exchange è la seguente:
Bancare Le Havre 
Bancare  Atromitos

In caso di goal di una delle due squadre non bancate si può decidere di uscire in green up dalla posizione, mentre in caso di goal della squadra bancata si possono applicare delle coperture, uscire subito in red up oppure continuare ed uscire in perdita intorno al minuto 75° per avere una responsabilità inferiore e non totale.
Come mostrato Betpractice da dei segnali che devono essere saputi leggere e sta al trader di uscire dalla poszione nel giusto momento. 

Post scriptum dopo la strategia  
  
 Betpractice da segnali operativi che nel lungo periodo sono dalla parte del trader e scommettitore
Come scritto in fondo all'articolo, una volta che si è dalla parte vincente o perdente si devono utilizzare le regole di money management ed uscire in green up o red up a seconda dei casi. Il trader deve essere reattivo e seguire quello che succedere durante il mercato e non stare supinamente fermo come fanno gli scommettitori perdenti!
 Il sistema su due partite ha dato 2 segnali che alla fine erano perdenti, ma aggiustati durante la partita portavano ad un leggero guadagno.
Su Le Havre dopo il primo goal (bancata perdente) si chiudeva la posizone in red up a 1.71 con una perdita di 48 euro, supponendo di essere entrati con uno stake di 50 euro per avere una responsabilità di 122.50.
Sull' Atromitos invece con 75 euro si usciva in green up ad una quota di 8.4 con un guadagno di 51.62 euro.
Quindi Betpractice ha permesso allo sport trader di uscire in leggero guadagno.
Sotto mettiamo le startegie realmente realizzate e come si vede dall'immagine, le quote del Betfair Exchange sono state peggiorative rispetto a quelle del bookmaker perchè evidentemente prima del match sono cambiate in questo caso dalla parte negativa per noi. Non abbiamo messo quelle di William Hill ma quelle reali da noi utilizzate. Come si vede la responsabilità non è esattamente la stessa ma inferiore di circa il 30% sulla strategia chiusa in green up. Se le due responsabilità fossero state fatte esattamente uguali, il guadagno per la strategia sarebbe statao più elevato.

Strategia su Le Havre





Strategia su Atromitos


Da alcuni post polemici si capisce che gli sport trader che hanno voglia di imparare un metodo ed applicare sempre le regole di gestione del denaro saranno sempre in profitto perchè c'è gente che fa quello che non si deve fare e non è nemmeno in grado di capire quello che gratuitamente viene spiegato. 



Share:

4 commenti:

  1. molto potente.... visto che hanno vinto entrambi, con il Le Havre nettamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per l'Atromitos la strategia ha funzionato, è andato in svantaggio al 20esimo. Quindi al 45esimo si poteva chiudere in green.
      Per il Le Havre invece la strategia ha fallito quasi subito

      più che l'evento singolo, che può saltare, qual è la tendenza nel lungo periodo di questa strategia abbinata a Betpractice?

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dato che il commento non era anonimo ed era mio, oltre ad essere corretto nella forma e nei toni, oltre che essere in argomento, mi spiegate perchè è stato censurato??? Visto che in questo blog? ci sono post non censurati che violano addirittura il codice penale????

      Elimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Libro Betting Exchange