Cerca una parola/argomento nel Blog

martedì 8 settembre 2015

Volumi scambiati nel betting exchange nei primi 8 mesi 2015

I volumi abbinati nel Betting Exchange in Italia negli ultimi mesi sono notevolmente aumentati rispetto all'anno dell'esordio e conferma quello che si percepiva visivamente da diversi mesi guardando i book dei principali operatori italiani quali Betfair e Betflag.
I volumi abbinati sono stati da gennaio ad agosto 2015 all'incirca 341 milioni di euro con circa 4.3 milioni di transazioni per un un valore medio a scambio di circa 80 euro.
Solo nel mese di agosto 2015 il volume scambiato è stato di 40 milioni di euro, numero che fa ben sperare in quanto non erano presenti manifestazioni sportive particolarmente importanti.
Si ricorda che nel betting exchange in genere viene fatto trading o il cash out e quindi le puntate e le bancate vanno in parte a compensarsi riducendo notevolmente il reale importo utilizzato da parte dell'utente finale.
Il volume scambiato nel betting exchange non può essere paragonato con la raccolta dei bookmaker, in quanto quest'ultima va presa invece come valore assoluto utilizzato.
I numeri italiani, a scanso di critiche e delle solite parole dei perditempo, non sono minimamente paragonabili a quelli del solo Betfair .com ma lasciano ben sperare per i prossimi mesi che ricordiamo saranno forieri di alcune importanti novità come da noi annunicato alcuni mesi fa e che possiamo confermare.
Solo con il passa parola e con alcune novità e miglioramenti delle piattaforme esistenti si potranno avere numeri maggiori che potranno portare al cambiamento o modifica della legge volta ad avere la liqudità internazionale, passaggio unico e fondamentale per l'esplosione del betting exchange in Italia

Share:

6 commenti:

  1. Potete ricordarci quali sono le novità previste?

    RispondiElimina
  2. E perchè non attaccate il sistema corrotto regolamentato legalizzato Nazionale ? anziche perdere tempo e dire che milione dopo milione anno dopo anno, pur confermando che siete secoli luce da betfair.com ? Potete spiegare che questi incrementi non sono altro che, bancate e layate piu alte, effettuate dagli stessi clienti che iniziano a familiarizzare con il sistema ( che non è quello originale offerto da londra ) immettendo somme piu cospicue ?
    State mettendo in ginocchio il comparto giochi Italiano per sostenere un gioco fasullo e per essere complici dell' inbroglio ( gioco regolamentato e legalizzato ) Made in Italy.
    Avete cancellato un comparto SLOT terrestre, obbligato i costruttori a vendere in Romania, agevolato leggi repressive contro aperture sale giochi a forza di centimetri, bloccato la legge di stabilità, bloccato la gare del Lotto che deve essere necessariamente assegnata a Lottomatica, con prospettive nell' imminente futuro della chiusura dei teleschermi delle tabaccherie che offrono 10 e Lotto, e tanto altro sicuramente per la difesa degli scommettitori, se l' Europa si sveglia e riconosce le vittime del Monopoli Italiano.
    Per non dimenticare che, i venditori di fumo, scienziati della borsa, che millantano la liquidità internazionale come tutti si aspettano, se non fanno nulla per ottenerla da domani, quel giorno lontano che arriverà sarà la fine dei loro stupidi corsi venduti a migliaia di euro, e sostituiti da un gruppo di veri professionisti lasciati fuori dal sistema corrotto regolamentato legalizzato Nazionale.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo, Le SLOT, cancellate sul territorio, propagandate e fatte comparire online insieme al Poker e casinò dal Robin Hood che ruba ai poveri per dare ai ricchi, che noi tutti conosciamo, ormai ritirato in meditazione dopo 8 anni di duro lavoro di cui essere felice !
      Seminare desolazione, solitudine, emarginazione, tragedie familiari, e spesso suicidi nella popolazione !

      Elimina
  3. Ridete e starete sani. Caos Calmo ( si attende la tempesta )

    http://www.gioconews.it/newslotvlt/57-generale34/45723-stabilita-as-tro-preu-al-60-del-cassetto-alziamolo-al-90

    http://www.gioconews.it/editoriali/45720-piu-fiducia-dalle-imprese-ma-non-dal-gioco-pubblico

    http://www.pressgiochi.it/la-rete-sanata-e-la-rete-concessionaria-linstabilita-e-allordine-del-giorno/11199

    http://www.agimeg.it/?p=74416

    http://www.pressgiochi.it/legge-di-stabilita-distante-sapar-una-legge-che-non-possiamo-accettare/11205

    Tutti in difesa del loro giocattolo preferito ( l' avidità di denaro )
    Ed è tutta dalla parte della supposta regolarità e legalità.
    Regolamentazione e legalizzazione che non spende mai ( nei loro contenuti ) una parola in difesa del Consumatore Giocatore, imbrogliato dal gioco Made in Italy.

    RispondiElimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Libro Betting Exchange