martedì 16 febbraio 2016

Volumi di scommesse anomali in live visibili nel Betting Exchange

Come abbiamo sempre sostenuto da tempo il Betting Exchange permette di vedere volumi anomali di scommesse in live e accendere eventualmente una lampadina rossa su quello che sta succedendo o potrebbe succedere a breve.
Lo sport trader attento durante lo svolgimento della partita potrebbe utilizzare questa informazione su volumi anomali in una determinata direzione per fare una operazione di trading a suo vantaggio.
Un lettore del blog ci ha inviato questa immagine per una nostra analisi su quello che è accaduto sulla partita di serie B tra Brescia e Ascoli finita 2-2
Nel Betting Exchange come detto tutto è trasparente e visibile a tutti, mentre nei bookmaker tradizionali non si può sapere cosa succede, chi gioca e come scommette ed eventualmente grosse giocate in una determinata situazione.
Ieri quindi dopo il risultato di Brescia - Ascoli 1-2 con l' Ascoli addirittura in 10 sono stati scambiati su Betfair Exchange .com a quota 1.53 circa 40.000 pound quando sino a quel momento gli scambi totali erano stati circa 72.000 pound al momento in cui sono stati eseguiti tutti sul livello 1.53.
Dopo pochi minuti che sono stati abbinati in puntata i circa 20.000 pound messi a 1.53 in bancata il Brescia ha pareggiato 2-2......
Chi ha messo quel grosso ordine di bancata a quota 1.53 ha guadagnato in pochi minuti circa 20.000 pound, al cambio attuale circa 25.000 euro!
Non sappiamo se chi ha messo l'ordine sapeva effettivamente quale sarebbe stato il risultato finale, ma risulta sicuramente strano in quanto il volume di un singolo ordine è stato sproporzionato rispetto a quello totale.
Nel betting exchange le giocate sproporzionate sono quindi visibili a tutti e il trader attento alle dinamiche di mercato può accodarsi anche perché mancavano pochi minuti alla fine, il Brescia attaccava e l'Ascoli era ridotto in 10!
Naturalmente questo fatto era visibile sul .com e non sul .it in quanto la liquidità come tutti sanno non è paragonabile a quella del .it.
Quando ci sarà la liquidità internazionale od europea tutto questo sarà più evidente. Nei book dei vari mercati dell'Exchange ci sono sempre molti ordini tante volte fasulli, ma molte volte "veri" che vengono poi abbinati. Guardando attentamente questi ordini e questi movimenti si può intuire i futuri movimenti di quota.
Ricordiamo a tutti per l'ennesima volta che solamente con l'aumentare della cultura del Betting professionale in Italia potremmo avere la liquidità internazionale perché con l'ignoranza dei giocatori i Bookmaker avranno vita facile a promuovere le multiple, le combo bet, i casino, le slot, le scommesse virtuali etc. e non avranno interesse a proporre un prodotto dove il loro profitto è il 20% lordo del profitto del cliente. 

Share:

32 commenti:

  1. tu sogni troppo, dimenticati di vedere volumi simili al .com .... anche con una improbabile immaginaria e illusoria liquidità condivisa che è solo un miraggio che vi sta annebbiando la testa.

    RispondiElimina
  2. Esatto, nella loro stupefacente e schizofrenica fantasia, immaginano che tutti gli Italiani facciano salti di gioia per betfair.it, scoprono i notevoli vantaggi, si buttano tutti insieme in questa avventura ( abbandonando tutti insieme le scommesse ) cosichè ai bookies non resta che adottare il Betting Exchange.
    Ma perchè tutto questo non è accaduto nel decennio che il .com era attivo per gli Italiani ? e dovrebbero applicarsi al .IT che propone 1/1000 di liquidità ?
    Per favore..... qualcuno li ricoveri !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sino a quando ci saranno "ignoranti" (colui che ignora qualcosa, non conosce la materia") non ci sarà il betting exchange in Italia. Se tutti giocano alle scommesse virtuali, casino, gratta e vinci, lotterie istantanee, muliple etc.. basta leggere l'intervista di un "manager" di un importante bookmaker che dice per noi sono meglio le applicazioni mobili perchè la gente gioca senza sapere, è meno esperta di coloro che usano i computer fissi e per noi è meglio...

      Elimina
  3. a mio avviso chi ignora è chi spera che il bettingexchange condiviso possa allinearsi al .com
    ma perchè continuate a sperare, sono trascorsi quasi 2 anni.... e sul mercato RE non si riesce a fare alcuna strategia.... a vero Voi esperti siete ancora al lay the draw, aprite gli occhi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono trascorsi due anni? per avere il betting exchange partito nel 2000 in Uk ci sono voluti 14 anni...sino a quando ci sarà gente ignorante il bookmaker continuerà a fornire i suoi prodotti perché più redditizi... poi carissimo genio ci sono persone che facendo lay the draw su betfair.it guadagnano molto bene, ma non fanno tutti i pareggi, scelgono le partite giuste ed aun certo minuto se ancora 0-0 entrano bancando il pareggio e al primo goal escono in green up o red up se la partita rimane zero a zero. Non tutti sono perdenti anzi... però parlare parlare non conoscendo le cose si rimane allo stesso punto!

      Elimina
    2. 14 anni? ma tu dov'eri, io da circa 12 anni che sono sul BE UK e non mi sembra che i mercati siano sempre stati abbastanza liquidi.
      Forse ci sono voluti 14 anni per arrivare in italia, ne passeranno altri 14 e capirete.
      Non ho necessità che mi spieghi come funziona il lay the draw e come gestirlo..... ma il BE non è solo Lay the draw o bancare una favorita, esistono incrodi over con re.... esiste il trading sul re, esiste lo scalping re.... esiste l'ippica.
      Io non parlo faccio i fatti @backtolayhorse

      Elimina
    3. Fenomeno dato che sei da tutti quegli anni in betfair e vincente mandaci la tua premium charge (sai che cos'è ) cancellando la/e username che stanno in alto sulla sinistra in modo che possiamo vedere un vincente...Mandalà on forma anonima altrimenti di cosa parli ...poi non sai neppure leggere un post in cui si diceva che persone normali applicano bene una sola tecnica sul betfair.it e riescono con la liquidità presente a chiudersi in Green up in utile sul .It. mandaci una tua tecnica o un articolo su un determinato argomento e lo pubblichiamo....sicuramente il tuo post sarà di insulti e di non risposte.....aspettiamo

      Elimina
    4. non ho premium charge... ed ho anche un conto con commissioni al 2%
      twitter @backtolayhorse ... trovi quanti screen ti pare

      Elimina
    5. Un mio amico aveva commissioni all 1.8% e non capivo come faceva. Sono stato un week end a casa sua e ho capito: puntate e bancate con il 20 - 30 % del suo conto è ricaricava ogni mese con carta di credito il conto con circa 5000 euro. Se uno è vincente e usa solo berfair. Com come fa a non pagare la premium charge ...se paghi più del 20% di commissioni rispetto ad utile fatto significa che guadagni una settimana poi perdi e poi guadagni. Se sei costante nei guadagni la devi per forza pagare. Chi non la paga nella storia del suo conto non è un vincente in quanto ha un tetto di commissioni pagate molto superiori al 20% rispetto all utile prodotto in quanto é matematica e non sono discorsi. Fine della discussione . Chiunque vuole portare un contributo é ben accetto chi invece viene per fare polemiche o dire cavolate no...

      Elimina
    6. non conosci il mondo dei broker e pensi di essere un super esperto, scendi dal piedistallo

      Elimina
    7. Ho detto se uno usa solo betfair .Com se usa anche il resto per fare due spiccioli è altra cosa. Dimenticavo. Più uno ha commissioni basse tipo 2.00 % e più deve pagare la premium charge in quanto le commissioni che genera nella settimana devono essere molto inferiori al 20% se guadagna e far scattare la premium charge(Chiaro che deve avere un tetto tale inferiore al 20) . Se uno guadagna 2000 euro poi ne perde 3000 e via così e chiude la settimana a - 1000 o più mille accumula tanti punti e va a pagare meno arrivando anche al 3 o al 2% . Le commissioni non sono un parametro per verificare se uno è un vincente. Per la precisione .....

      Elimina
    8. Non conosco il mondo dei broker... nel Betting esistono bookmaker. I broker è un termine connesso con i mercati finanziari chi compra w vende un determinato strumento fibanziario per conto di una terza parte....

      Elimina
    9. sei fuori strada, continua a vivere nel sogno del bettingexchange condiviso con i polli.

      Elimina
  4. Vorrei chiedere a queste persone che denigrano il BE....ma voi dove operate, dove giocate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hanno veramente rotto. Basta e poi basta di venire qui a scrivere cose senza senso. Fate una denuncia di quello che dite, dato che sono fatti "criminosi" come da voi sostenuto.
      Capite che sino a quando ci sarà gente cosi sarà difficile avere il betting exchange. Snai ha quasi tutto pronto, ma preferiscono per il momento tenere solo lo sportsbook perchè più redditizio.

      Elimina
    2. redditizio grazie ai polli da multipla :D
      ma finiamola, un altro BE in Italia non serve a nulla.
      Sicuramente i trader italiani con fondamenta non stanno a sputtanarsi o perdere tempo sul .it

      Elimina
  5. Bell'articolo. Infatti un movimento molto anomalo. Ho seguito solo il primo tempo e non ho notato nulla di strano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si il movimento anomalo è stato solo dopo l' 1-2 e basta. Vedere questi movimenti può aiutare a capire il trend.

      Elimina
  6. la liquidità internazionale non ci sarà MAI questo lo sanno anche i bambini dell'asilo.
    Agli ignoranti (che ignorano la materia) che ancora ci credono, ci dovrebbero spiegare come mai exchange aperti alla liquidità MONDIALE - escluso betfair - o hanno chiuso o non sono minimamente paragonabili al'unico vero betex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggiti l'articolo che abbiamo messo ora. Le cose stanno cambiando per scardinare il sistema ci vuole del tempo. Tu credi a quello che vuoi a noi non interessa, basta che la smetti di scrivere le tue cavolate qui sopra in quanto non sai minimamente nulla di quello che succede e delle logiche che ci stanno. Continua a fare quello che vuoi, porta avanti le tue battaglie ma per cortesia piantala di scrivere qui se non vuoi portare avanti qualcosa di costruttivo e che possa servire.
      Se uno pensa che i bookmaker lascino il loro business cosi redditizio fatto alle spalle degli ignoranti che non capiscono nulla di statistica, probabilità etc in qualche mese stiamo freschi. Basta vedere quello che succede con Uber per i Taxi. Il sistema Taxi si sta sgretolando piano piano con le nuove app ma ci vuole tempo.

      Elimina
  7. sempre più nervosetto vedo, amcora in attesa del lancio del betex da parte "di un grosso bookmaker italiano? :)))))
    ma nell'attesa perchè non rispondi alla semplice domandina:
    se hanno fallito exchange aperti alla liquidità MONDIALE, come può funzionare un exchange aperto alla sola liquidita di 3-4 paesi?
    rispondi dai tu che sei evoluto e noi ignoranti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma hai visto o no l'articolo che abbiamo fatti su Snai con l'immagine del loro sito sulla categoria betting exchange? lo abbiamo fatto noi? loro hanno quasi tutto pronto aspettano al lancio dato che è più conveniente spennare i polli. Arriveremo alla liquidità internazionale. Noi non si può stare qui a fare capire le cose ai muri. Fai quello che vuoi, gioca con chi vuoi, fai le battaglie con chi vuoi, noi andiamo avanti per la nostra strada.

      Elimina
  8. mah vedo che non vuoi rispondere alla domanda
    inutile continuare a replicare parlando del nulla come liquidità internazionale e altre fandonie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. disquisire con i sordi? pensa a quello che vuoi. Che la liquidità internazionale non ci sarà mai, che noi non capiamo nulla, che tu sei intelligente e tutti gli altri dei cretini etc etc cosi dormi bene. Disquisisci sul sesso degli angeli... ma studiati qualche strategia o qualche metodo serio invece di andare a scocciare con queste cavolate. Non hai proprio nulla da fare al giorno. Beato te!

      Elimina
    2. ma perchè invece di insultare non rispondi alla domanda?

      Elimina
    3. insultare? ho già scritto cosa succederà nel futuro inteso come 2-3-4-x anni. La resistenza dei bookmaker è elevata sino a che ci sono polli cercheranno di limitare il betting exchange, ma arriverà la liquidità anche da noi!

      Elimina
    4. la domanda era un'altra
      se sono falliti exchange aperti alla liquidità mondiale
      come può funzionare un exchange aperto a 3/4 (ma anche 7/8) paesi?

      Elimina
    5. Chi viene dal trading sa che i popoli che fanno scalping e trading pesante nei mercati finanziari sono: Italia, Spagna, Francia e Germania che guarda a caso sono fuori dall'exchange. Basterebbero che TUTTI i trader e giocatori di questi Paesi fossero convogliati in un unico exchange per vedere già delle buone cose. Se volessero fare la liquidità europea i Paesi sarebbero tanti e importanti con UK compresa. Probabilmente arriverà la liquidità internazionale e gli exchange come successo nelle Borse Mondiali andranno ad unirsi in pochi exchange. Quelli che hanno chiuso erano troppo piccoli senza ragione di esistere. Ora C'è Betfair (più grande e con liquidità live); Betdaq e Ladbrokers che sono della stessa società ma vanno avanti in parallelo (li unissero e spingessero l'exchange ci sarebbe iun concorrente a Betfair); Smarkets (sta crescendo ha una utenza professionale e di fondi) e Matchbook che ha una nicchia di mercato di pochi mercati e grossi ordini.
      Ci saranno aggregazioni e liquidità comune. Tu avresti pensato 5 anni fa che i costi del roaming da cellulare si andassero ad abbassare in questo modo e tra poco a sparire?La lobby Telecom non è tosta? ci vuole del tempo come lo devo dire?

      Elimina
  9. su quale sito si possono vedere i volumi di gioco pre-match e live...??? grazie

    RispondiElimina
  10. Posso sapere che software è quello li che si trova in foto??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si può usare dall'italia per betdaq o matchbook? c'è qualche modo per creare un account su questi due siti? o non è possibile?

      Elimina

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange