Betting exchange in California.



La California Horse Racing Board, il consiglio che regola la disciplina delle scommesse ippiche, ha approvato una serie di norme che introducono il betting exchange nello Stato americano.
Qualcosa si muove per lo scambio scommesse in California. In realtà, l’iter di attuazione sembra essere lungo. Infatti, il consiglio di amministrazione dei proprietari di cavalli purosangue della California ha riferito che prima di  giugno non si incontreranno per discutere della faccenda. Quindi, la questione sarà affrontata solo durante la prossima estate.


Il dibattito è stato molto acceso quando si sono soffermati sulla norma che regola la possibilità di proprietari, allenatori, fantini, agenti di fantini e altre tipologie di dipendenti al settore ippico di poter partecipare direttamente al betting exchange.
Alla fine si è deciso che tutti questi operatori non possono scommettere perché direttamente coinvolti nell’andamento delle gare.
Rimaniamo in attesa di aggiornamenti.

Commenti