Focus on: Matchbook


Dopo avervi presentato Betfair, Smarkets e Buddybet, è il momento di applicare la lente d’ingrandimento di Betting Trader su Matchbook. L’obiettivo principale di questa piattaforma di betting exchange è, così come dichiarato nella sezione “about us”, eliminare l’intermediazione del bookmaker. Questo è il concetto chiave del betting exchange, ma più in generale della Rete. Matchbook è nata nel 2004, ma nel 2011 è stata oggetto di un grande processo di acquisizione da parte di un gruppo di investitori nel Regno Unito. Grazie a questo nuovo sostegno finanziario, finalmente Matchbook è finalmente pronta a sfruttare l’enorme potenziale che ha sempre avuto. Secondo la stessa società britannica, la capacità di offrire le migliori quote, promozioni interessanti, mercati con grande liquidità e le tariffe di commissione più basse saranno in grado di rivoluzionare completamente il settore del betting e del trading sullo sport.
Continueremo ad aggiornarvi nei prossimi post riguardo l’evoluzione di questo ennesimo operatore nel florido settore del betting exchange!

Commenti