Accorpamento AAMS-Dogane rinviato!




Nella giornata di ieri 21 novembre è stato approvato, in Commissione Finanze al Senato, un emendamento alla delega fiscale presentato dal Partito Democratico che rinvia al 30 maggio 2013 l'accorpamento delle Agenzie fiscali, e quindi anche di AAMS-Agenzia delle Dogane. Questo accorpamento voluto dal primo ministro Monti con il decreto della Spending Review sta creando non pochi problemi al ministro Grilli. Sul piede di guerra ci sono i sindacati che dopo aver dichiarato lo stato di agitazione, per ottenere chiarimenti sul futuro dei lavoratori e sulla parità di trattamento, hanno oggi in programma un incontro con i dirigenti dell’AAMS.
Ora cosa succederà? Ci sono due ipotesi sul  corso che prenderà questa vicenda.
Questo rinvio potrebbe giovare ai diversi giochi che sono prossimi all’uscita, come al betting exchange, perché non ci sarebbero ritardi dovuti al processo di accorpamento.
La seconda ipotesi è che questa situazione non ancora ben definita potrebbe portare a qualche forma più forte di protesta da parte dei lavoratori, fino allo sciopero e ciò di conseguenza causerebbe invece  dei ritardi nell’iter amministrativo dello scambio scommesse.  Staremo a vedere cosa succederà.

Commenti