Roberto Fanelli (AAMS) frena per i nuovi giochi




Nel convegno “Finanza, Gioco e Legalità” che si è tenuto a Roma nella sala conferenze di Palazzo Bologna e organizzato da Codere, è intervenuto Roberto Fanelli, Direttore per i Giochi di AAMS, affermando che è il caso di frenare l’introduzione di nuovi giochi e concentrare l’intervento sui prodotti di gioco in difficoltà e sostenere le categorie più deboli.
Secondo Fanelli è necessario limitare l’offerta, “dopo anni di espansione, dobbiamo consolidare il comparto utilizzando il sistema sanzionatorio per chi viola le regole”.
Le domande che ci poniamo sono: cosa c’è dietro a queste parole del Direttore per i giochi di AAMS? Per salvare giochi che muovono pochi soldi, potrebbe esserci un ulteriore ritardo per il betting exchange che invece porterebbe nuovo vigore al comparto dei giochi ? Ma il betting exchange va considerato come nuovo gioco, sebbene la normativa vada avanti da molto tempo?
Lasciamo a voi i commenti.

Commenti

  1. L'arrivo del betting exchange in Italia sarà solo un bene; è normale che i book storici italiani come snai o altri non vogliono l'arrivo del betting exchange in italia xche oltre ad offre quote superiori alle loro del 20% gli portera via moltissimi clienti. secondo me tempo qualche anno e o si adeguano e stanno al passo coi tempi o chiudono! il futuro delle scommesse è senza dubbio l'exchange bet e anche se in Italia siamo riluttanti alle novità , snai e gli altri book faranno bene ad adeguarsi perche quello è il futuro ! firmato un trader professionista :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Andrea! Sicuramente le tue parole sono condivisibili al 100%. La sfida più importante che dovrà affrontare il betting exchange immediatamente dopo l'introduzione in Italia sarà quella di attirare "il popolo della multipla". Non sarà semplice. Sicuramente come dicevi, i bookmaker dovranno adattarsi al nuovo prodotto concorrente e fare qualche sforzo in più. Insomma, devono abbandonare il lobbismo di basso livello e cercare di stare sul mercato a quote convenienti.

    RispondiElimina

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.