Caro Babbo Natale...



Caro Babbo Natale,
sono Betting Trader, sono piccino, ho quasi 5 mesi e sono qui pronto a scriverti la mia prima letterina.
Vorrei tanto che il betting exchange fosse finalmente introdotto il prima possibile in Italia, possibilmente entro i primi mesi del nuovo anno, così come ipotizzato da illustre persone e autorevoli siti.
Babbo Natale vorrei che fosse applicata una tassazione adeguata, che renda competitive le piattaforme .it rispetto alle .com.
Vorrei un mondo sportivo pulito, dove non ci siano corruzione e malaffare in grado di  penalizzare le persone oneste, che credono nei bei valori dello sport.
Mi piacerebbe, infine, che ci fosse maggiore apertura tra gli operatori di gioco per diffondere notizie riguardanti questo nuovo prodotto di gioco, al fine di aumentare il “chiacchierare” intorno allo scambio scommesse, indispensabile per un buon lancio di questa nuova modalità.
Ecco tutto! Non mi sembra di averti chiesto tanto.
Mi renderai il bambino più felice di questo mondo se riuscirai ad  accontentarmi.
Tanti auguri. A te e tutti i bimbi come me.

Commenti