Cominciano i risultati sospetti: Bellaria - Santarcangelo X



Si potrebbe dire: “Come da pronostico”. La Lega Pro I e II sono da sempre considerati campionati che, da marzo in poi, vedono molte speculazioni su esiti “acchittati”, si direbbe a Roma.

Ieri pomeriggio si è disputata la partita Igea Bellaria - Santarcangelo. Prima del match, la quota del pareggio (esito finale X) ha subito una serie di crolli clamorosi, fino ad attestarsi intorno al 2.35. Ebbene, la partita è finita proprio X: 1-1, con gol del pareggio segnato dal Santarcangelo al 90° minuto.

Comincia la farsa? In molti lo sospettano. Basta ascoltare gli operatori del mercato del betting per registrare commenti che vanno dal sarcastico allo sconfortato. Da amanti dello sport e delle scommesse sportive, non possiamo che augurarci la più alta e costante vigilanza sulle partite e sui campionati, specie quelli in “odore di combine”. E’ davvero spiacevole dover constatare, ad esempio, che la League One e Two, corrispettivi inglesi delle nostre Lega Pro I e II, escono sui mercati di tutto il mondo con almeno due giorni di anticipo e non subiscono quasi mai crolli spaventosi di quota.

Commenti