DGOJ ha deciso: via libera al betting exchange in Spagna!



Finalmente è arrivata la decisione tanto auspicata dai traders spagnoli. DGOJ (sigla che sta per Dirección General de Ordenación del Juego) ha annunciato la regolamentazione del betting exchange e delle slot online. Sul Blog abbiamo seguito con molto interesse l’evoluzione di questa situazione. Facciamo un breve riepilogo:


  • Inizio febbraio 2013: DGOJ attraverso il suo direttore generale, Enrique Alejo, annuncia di aver bisogno di tempo per valutare i potenziali rischi del betting exchange.
  • Metà febbraio 2013: DGOJ annuncia per metà aprile la decisione definitiva sull’avvio o meno del processo di regolamentazione del betting exchange in Spagna.    
  • Metà aprile 2013: DGOJ annuncia l’avvio del processo di regolamentazione del betting exchange in Spagna. 


Adesso, occhi puntati sul futuro. Il processo di regolamentazione in Spagna, al contrario dell’Italia, si preannuncia abbastanza veloce. E un sentimento di grossa invidia, ci assale.
Secondo alcune previsioni addirittura il lancio sarebbe previsto entro fine 2013 (in concomitanza con noi, dunque). Questa notizia è stata accolta, naturalmente, con favore da parte di Betfair che annunciato un incremento di investimenti nel mercato iberico.

Commenti

  1. Los Españoles estamos de enhorabuena y estariamos encantados de compartir apuestas con los italianos.

    Mi blog ayudó mucho en la decisión recolectando firmas via Change.org

    http://www.sumaverdes.com/2013/03/firma-la-peticion-para-que-regulen-las.html

    Ahora estamos muy contentos de la decision final!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Cristian, felicitaciones por la iniciativa!

      Elimina

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.