Marino (Mag Associati):”Ai giocatori convengono i nuovi giochi”.



Nel corso del workshop di Milano sul gioco online, c’è stata anche la presenza di Guido Marino (Mag Associati) che ha espresso la sua opinione sulla tassazione dei nuovi giochi in relazione a quelli vecchi. La sua posizione in merito è nota e la riportammo ad ottobre sul Blog. Ad agicos, ha dichiarato:”Ci sono tassazioni completamente diverse da gioco a gioco. Questo determina una maggiore convenienza, per il giocatore, dei nuovi giochi. Sarà interessante verificare l’evoluzione di questa tassazione, in particolare con l’inserimento del betting exchange. Tra 2011 e 2012 non si sono considerati gli aumenti dei costi, in particolare quello per la regolamentazione, particolarmente onerose per l’online, che hanno pesato sull’andamento generale del mercato.” Infine, un avvertimento:”Se la regolamentazione non fa un passo in avanti (creazione del mercato unico, armonizzazione della tassazione, riduzione degli oneri), il margine resterà basso per gli operatori regolari”.

Commenti