BTpedia: cos’è “pari/dispari”?



Con la scommessa Pari/Dispari si deve pronosticare se la somma dei gol segnati dalle due squadre alla fine dei tempi regolamentari darà un numero pari o uno dispari.
Ecco alcuni esempi:

Esempio A: Milan - Fiorentina: 3 - 1
Esito vincente: Pari
Esempio B: Juventus - Palermo: 2 - 1
Esito vincente: Dispari
Esempio C: Bologna - Atalanta 0 - 0
Esito vincente: Pari

Il risultato 0-0 e la somma dei goal di tutti i pareggi dà come risultato un numero pari (come è possibile notare nell’esempio C).
La scommessa pari, inoltre, comprende i frequenti 2-0 e 3-1; invece, la scommessa dispari prevede che una delle due squadre vinca obbligatoriamente, quindi generalmente la quota di “punta” del pari è leggermente inferiore a quella del dispari.

Commenti