L’Olanda pronta per l’online?



In Olanda il mercato del gambling online sarà ancora illegale per poco, recentemente il governo ha presentato un disegno di legge per regolamentare il settore.
Il testo prevede un sistema di licenze che dovrebbero essere operative a partire da gennaio 2015. Inoltre, prevede una tassazione del 20% sui profitti, trattamento “di favore” rispetto al fisico, per quest'ultimo l'aliquota è del 29%.
Attualmente si stima che circa 500.000 residenti giocano abitualmente su siti web .com  che non hanno alcuna autorizzazione dal governo olandese e quindi anche poco sicuri per chi ci gioca.
Il testo presentato mostra grande interesse per il fenomeno della ludopatia. Infatti, gli operatori dell'online, dovranno contribuire a un fondo che finanzierà progetti di sostegno per i giocatori problematici. L’associazione di ricerca sulla dipendenza da gioco (IVO) si è mostrata favorevole alla legalizzazione del gioco come mezzo per incrementare le misure di prevenzione del gioco compulsivo e avere così a disposizione dati certi per poter studiare i fenomeni compulsivi.

Commenti