Verona-Empoli: biscotto o no?



La partita Verona-Empoli sta scatenando un putiferio nelle ultime ore. Come mai? Semplice: il pareggio garantirebbe l’aritmetica certezza della promozione diretta in A ai veronesi e l’accesso ai play off ai toscani. I bookmakers e le piattaforme di exchanges fanno registrare una quota dell’ X quanto mai irrisoria e anomala: la media (al momento della scrittura del post) è di 1,25. C’è chi addirittura ha smesso di bancare il match o ha reso la partita disponibile solo in multipla. Cosa c’è sotto? Nulla.
Nessun flusso anomalo di puntate, nessun sospetto di match combinato. Semplicemente c’è un risultato che va più che bene ad entrambe le squadre. Chi banca, per cautelarsi, pone l’X ad una quota irrisoria. Semplice gestione del rischio.
PlanetWin365 ha addirittura annunciato che in caso di vittoria dei padroni di casa o degli ospiti, provvederà a versare la quota di soldi raccolti con l’X a favore della provincia d’appartenenza della squadra vincitrice con l’obiettivo di realizzare corsi giovanili di fair play e di insegnamento al contrasto del fenomeno del “match fixing”. Una bella iniziativa per un bookmaker che si è sempre contraddistinto per la particolare attenzione a questo tema. Ci auguriamo, dunque, che una delle 2 squadra possa stupirci. Stavolta c’è un motivo in più.

Commenti