Partite truccate, la Liga ancora nella bufera


In uno degli ultimi post sulle partite truccate, avevamo parlato della presunta combine della partita tra Levante e Deportivo La Coruna, vinta dai galiziani per 4 a 0.
Ancora il Levante è al centro dei sospetti di partite “aggiustate”: secondo il famoso quotidiano sportivo Marca, un calciatore, che ha preferito mantenere l’anonimato, avrebbe detto che il pareggio 0-0 contro il Levante sarebbe stato deciso prima della partita. “Il nostro allenatore ci ha detto: se segnano prima loro, poi segneremo noi; se invece facciamo gol prima noi, dopo loro pareggeranno; se all’85esimo stiamo ancora 0 a 0, stiamo lì buoni”. Secondo l’anonimo calciatore, tutti sono al corrente di questo e di altri episodi, ma nessuno va dalla Polizia a denunciare il tutto.
Da notare che il Levante ha pareggiato tre volte 0 a 0 in questo campionato ormai agli sgoccioli (manca l’ultima giornata, e il Barcellona potrebbe raggiungere quota 100 punti): contro Siviglia, Getafe e Real Saragoza.
Come vengono combinate le partite? Secondo l’anonimo informatore, sono gli ex calciatori che contattano i calciatori ancora in carriera e che combinano le partite. E gli allenatori? Vivono nel terrore, perchè spesso non sanno se schierare o meno un calciatore che potrebbe essere sospettato di essersi venduto la partita.

Commenti