Entra anche tu nella rivoluzione del Betting Exchange

Se non hai ancora aperto un conto fallo subito, e segui il nostro blog per imparare ad operare nel Betting Exchange sia da scommettitore evoluto che da Sport Trader - BettingTraderBlog.com.

sabato 31 agosto 2013

Conte:“Mica ho Tevez e Nani!”. E se diventasse realtà?

(Immagine dal blog italiano di Paddy Power)

“Se pensate che la Juve, dopo due settimi posti, torni a lottare subito per lo scudetto… Mica ho Tevez e Nani…”. Così parlava il tecnico della Juve Antonio Conte, ed oggi il suo sogno potrebbe diventare realtà, parola di Paddy Power!
Ci risiamo, il noto bookmaker paga anticipatamente (l'early pay out) le scommesse sul passaggio di Nani alla Juventus. Attualmente l’attaccante portoghese fa parte della rosa del Manchester United.
Il pagamento anticipato è una pratica abbastanza diffusa tra i book britannici quando hanno la certezza del verificarsi dell’evento. Recentemente Paddy Power ho mostrato grande affidabilità quando ha annunciato, con anticipo (il 7 giugno) di circa 20 giorni rispetto all'ufficialità, il trasferimento a Torino in maglia bianconera di Carlos Tevez.
Già il tabloid britannico “The Sun” parlava di una maxiofferta della Juve per Nani, poi è arrivata la notizia da parte di Paddy Power, ora tocca semplicemente attendere.
Share:

giovedì 29 agosto 2013

Come “pesare” il fattore campo: ecco una valida metrica.

Uno dei principali obiettivi di un betting trader, è quello di calcolare con maggiore accuratezza il vantaggio del fattore campo (ossia di giocare in casa) di una determinata squadra rispetto al mercato o al bookmaker. Un compito non facile. Ma una enorme quantità di dati unita ad una buona capacità di analisi possono aiutarci a comprendere al meglio questo aspetto. Oggi vogliamo parlarvi di una metrica che potrebbe aiutarci in questo compito.
La formula è questa:

FC= GFC - GSC / PDC

Fattore campo = Goal Fatti in Casa - Goal subiti in Casa / Partite disputate in Casa

Una metrica interessante, dove al crescere dei dati (riguardanti più stagioni), noteremo una maggiore accuratezza dei risultati.
I principali campi di applicazione di questa metrica, riguardano essenzialmente i mercati legati all’handicap.
Riguardo la Premier League, Pinnacle ha elaborato un’interessante tabella che vi proponiamo di seguito:


Il dato del Liverpool è emblematico: nonostante sia reduce da 3 stagioni opache (7°, 6° e 8°), il valore del fattore casa è stato di 1,47, 1,21 e 0,42, superiore ai rivali dell’Arsenal, che hanno concluso le 3 stagioni in una posizione di classifica migliore rispetto ai reds. Ciò sta ad indicare una maggior influenza dell’Anfield rispetto all’Emirates Stadium.
Sarà interessante ripetere la metrica anche riguardo la Serie A. Voi che pensate? Ha più peso lo Juventus Stadium o il San Paolo? Il Meazza o l’Olimpico?

Share:

mercoledì 28 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote di Hong Kong


Questo formato, rispetto agli altri citati nei giorni scorsi, è probabilmente il più semplice. Sia per la praticità delle quote, sia per la probabile familiarietà con questo tipo di formato. Infatti, prima dell’avvento del mercato regolamentato, venivano comunemente usate in Italia.
Calcolare la vincita con quote di Hong Kong è abbastanza semplice, poichè è proprio la quota ad indicare la possibile vincita netta (vi ricordate delle quote frazionarie con procedimento assai simile?).
Prendiamo come esempio una quota 0,50. Per calcolare il profitto occorrerà moltiplicare la puntata (dove prenderemo come esempio 100€) per la quota. Dunque avremo:

100€ X 0,40= 40

Per calcolare il pagamento totale basterà semplicemente sommare la puntata al profitto netto:

100€ + 40€ = 140€.

Per convertire la quota di Hong Kong verso quella decimale bisognerà utilizzare la seguente formula:

1+ quota di Hong Kong (per seguire l’esempio precedente 0,50= 1,50.

Per convertire la quota decimale in quella di Hong Kong, basterà utilizzare:

Quota decimale - 1
1,50 - 1= 0,50.

Share:

martedì 27 agosto 2013

Tentativo di combine estiva in Europa League: beccati!


E’ suonato l’allarme in Europa League. Il BFDS, il sistema di monitoraggio delle frodi sportive che controlla 32mila partite l'anno, ha segnalato un flusso anomalo di giocate sulla gara di qualificazione tra FC Inter Turku (Finlandia) e Víkingur Gøta (Isole Fær Øer) disputatasi l'11 luglio scorso e terminata per 1 a 0 per gli ospiti. Dopo la segnalazione sono partite le indagini e la Uefa ha radiato Andranik Arsenyane ed il suo assistente Hovhannes Avagyan, i due arbitri che hanno organizzato la combine. A questa indagine ha collaborato anche la federcalcio dell'Armenia, paese d'origine dei giudici di gara. Gli arbitri sono stati quindi ascoltati dalla federcalcio del proprio paese di origine ed hanno ammesso il tentativo di manipolazione. Beccati!

Share:

sabato 24 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote indonesiane


Le quote indonesiane possiamo equipararle a quelle americane, con l’eccezione del fatto che sono divise per 100. Anche in questo caso, avremo delle quote precedute da due segni: + e -, positivo o negativo.
Prendiamo come esempio una quota +2,50. Per calcolare il profitto basterà moltiplicare la somma puntata (utilizzeremo come esempio 100€) per la quota. 100€ X 2,50= 250

In caso di quota negativa, invece, viene indicata la somma da investire per arrivare ad una singola unità. La quota che utilizzeremo sarà la stessa del precedente esempio, con l’unica differenza del segno, che adesso sarà negativo. Dunque: quota -2,50. Il calcolo da effettuare per calcolare il profitto netto sarà questo:

100 X 1/ 2,50 = 100 X 0,4 = 40€

Share:

giovedì 22 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote malesi

Bandiera Malesia
Le quote malesi, prevedono la presenza di un segno positivo (+) o negativo (-) davanti alla quota. Ovviamente, in caso di assenza di segno, il riferimento è al segno positivo (+).
Come calcolare la vincita? Con una moltiplicazione.
Prendiamo come esempio una puntata di 100€ con quota a +0.30. Il profitto sarà pari a 30€.

100 X 0.30 = 30


Per calcolare l’intero pagamento, occorrerà sommare la puntata (100€)

100€ + 30 = 130

Il segno negativo, invece, indica la puntata necessaria per vincere una unità.
Prendiamo come esempio una quota a -0,30

Il calcolo da effettuare per conoscere il profitto sarà:

100 X (1/0.30) = 100 X  3.3 = 330
Share:

mercoledì 21 agosto 2013

Ecco il nuovo LiveScore di Gioconewsplayer.it


Grazie alla partnership con SportRadar, società leader mondiale nella fornitura di statistiche e di strumenti multimediali applicati al betting, il quotidiano online Gioconewsplayer.it lancia un nuovissimo livescore, che consentirà agli scommettitori e ai betting traders di essere aggiornati in tempo reale sui risultati e sugli sviluppi delle partite. Niente di nuovo sotto al sole? Uno dei tanti siti che in real time aggiornano i risultati delle partite? Sicuramente c’è anche questo, e come potrebbe essere altrimenti: sul nuovo LiveScore di Gioconewsplayer.it è possibile sapere il risultato di una partita, informarsi sulle formazioni scese in campo, leggere la cronaca del match, conoscere le quote di chiusura dell’evento. Oltre a questo, però, c’è tanto altro: un ampia zona dedicata alle statistiche, una “heat map” in cui è possibile vedere le zone del campo in cui si sono svolte le azioni principali, un aggiornamento costante delle quote per consentire agli utenti di giocare live, la possibilità di condividere sui principali social network (come ad esempio Facebook e Twitter). Il nuovo livescore, inoltre, è fruibile anche sugli smartphone e i tablet in quanto è concepito e sviluppato con il linguaggio Html5. La principale nota stonata di questo nuovo LiveScore riguarda la scarsa copertura degli eventi, neanche lontanamente paragonabile ad altri servizi simili (come ad esempio il noto diretta.it). Restano però novità importanti, che rappresentano una base di partenza solida per crescere ulteriormente.


Share:

martedì 20 agosto 2013

Ecco il dettaglio delle nuove scommesse pre match e live


Attraverso una nota sul sito ufficiale, l’ADM (ex AAMS) ha comunicato le nuove modalità di scommesse disponibili a partire da questa stagione. Più scelte, più possibilità. E’ senz’altro una notizia positiva per il betting italiano. Scopriamo il dettaglio di queste nuove scommesse:

Under/Over 0,5 Casa (anche live)

Con questa scommessa, bisogna pronosticare se la somma dei goal della squadra che gioca in casa, supera (o non supera) nei 90 minuti regolamentari + recupero, l’indisce stabilito di 0,5. Se si pronostica under si ipotizza che il numero dei goal segnati dalla squadra padrone di casa sia inferiore a 1: con over il pronostico prevede che il numero dei goal sia uguale o superiore a 1.

Esempi: Cagliari - Atalanta: 0-2 Under 0,5 Casa
Cagliari - Atalanta 2-0 Over 0,5 Casa

Under/Over 0,5 Ospite (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra
ospite nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno l’indice
stabilito di 0,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza il numero di goal segnati dalla squadra
ospite sarà inferiore a 1 goal; con over il pronostico prevede che il numero dei goal sia
uguale o superiore a 1.

Esempi: Cagliari - Atalanta 2-0 Under 0,5 Ospite
Cagliari - Atalanta 0-1 Over 0,5 Ospite

Under/Over 1,5 Casa (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra che
gioca in casa nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno
l’indice stabilito di 1,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza che il numero di goal segnati
dalla squadra che gioca in casa sarà inferiore a 2 goal; con over il pronostico prevede che il
numero dei goal sia uguale o superiore a 2.
Esempi: Cagliari - Atalanta 1-1 Under 1,5 Casa
Cagliari - Atalanta 2-0 Over 1,5 Casa

Under/Over 1,5 Ospite (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra
ospite nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno l’indice
stabilito di 1,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza il numero di goal segnati dalla squadra
ospite sarà inferiore a 2 goal; con over il pronostico prevede che il numero dei goal sia
uguale o superiore a 2.

Esempi: Cagliari - Atalanta 3-1 Under 1,5 Ospite
Cagliari - Atalanta 3-2 Over 1,5 Ospite

Under/Over 2,5 Casa (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra che
gioca in casa nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno
l’indice stabilito di 2,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza che il numero di goal segnati
dalla squadra che gioca in casa sarà inferiore a 3 goal; con over il pronostico prevede che il
numero dei goal sia uguale o superiore a 3.

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-3 Under 2,5 Casa
Cagliari - Atalanta 4-1 Over 2,5 Casa

Under/Over 2,5 Ospite (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra
ospite nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno l’indice
stabilito di 2,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza il numero di goal segnati dalla squadra
ospite sarà inferiore a 3 goal; con over il pronostico prevede che il numero dei goal sia
uguale o superiore a 3.

Esempi: Cagliari - Atalanta 3-1 Under 2,5 Ospite
Cagliari - Atalanta 2-4 Over 2,5 Ospite

Under/Over 3,5 Casa (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra che
gioca in casa nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno
l’indice stabilito di 3,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza che il numero di goal segnati
dalla squadra che gioca in casa sarà inferiore a 4 goal; con over il pronostico prevede che il
numero dei goal sia uguale o superiore a 4.

Esempi: Cagliari - Atalanta 3-0 Under 3,5 Casa
Cagliari - Atalanta 4-1 Over 3,5 Casa

Under/Over 3,5 Ospite (anche live)

La scommessa consiste nel pronosticare se la somma dei gol segnati dalla squadra
ospite nel corso dei 90 minuti regolamentari (più eventuale recupero) supera o meno l’indice
stabilito di 3,5 goal. Se si pronostica under si ipotizza il numero di goal segnati dalla squadra
ospite sarà inferiore a 4 goal; con over il pronostico prevede che il numero dei goal sia
uguale o superiore a 4.

Esempi: Cagliari - Atalanta 2-3 Under 3,5 Ospite
Cagliari - Atalanta 1-4 Over 3,5 Ospite

Goal/No Goal 2° tempo (Sì/No)

La scommessa consiste nel pronosticare se, nel corso del solo 2° tempo, segneranno
entrambe le squadre o meno. Il risultato valido ai fini della scommessa è quello ottenuto alla
fine del secondo tempo (più eventuale recupero) e relativo al solo risultato parziale del
secondo tempo.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo.
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-1 risultato finale Goal secondo tempo Sì

Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 risultato finale Goal secondo tempo No

Segna goal casa 1° tempo (Sì/No)

La scommessa consiste nel pronosticare se la squadra di casa segnerà almeno un goal
nel corso del solo 1° tempo di uno specifico incontro.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 risultato finale Segna goal casa 1° tempo Sì.

Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 risultato finale Segna goal casa 1° tempo No.

Segna goal ospite 1° tempo (Sì/No)

La scommessa consiste nel pronosticare se la squadra ospite segnerà almeno un goal
nel corso del solo 1° tempo di uno specifico incontro.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 risultato finale Segna goal ospite 1° tempo Sì

Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-2 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-2 risultato finale Segna goal ospite 1° tempo No

Segna goal casa 2° tempo (Sì/No)

La scommessa consiste nel pronosticare se la squadra di casa segnerà almeno un goal
nel corso del solo 2° tempo di uno specifico incontro, esclusi gli eventuali tempi
supplementari.

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0  risultato finale Segna goal casa 2° tempo Sì

Cagliari - Atalanta 2-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta risultato finale Segna goal casa 2° tempo No

Segna goal ospite 2° tempo (Sì/No)

La scommessa consiste nel pronosticare se la squadra ospite segnerà almeno un goal
nel corso del solo 2° tempo di uno specifico incontro, esclusi gli eventuali tempi
supplementari.

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 0-1 risultato finale Segna goal ospite 2° tempo Sì

Doppia chance IN (1X) 1° Tempo 

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 1° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE IN.

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-2 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-2 risultato finale Esito: 1X primo tempo

Doppia chance OUT (X2) 1° Tempo

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 1° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE OUT.

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-2 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-2 risultato finale Esito: X2 primo tempo

Doppia chance IN/OUT (12) 1° tempo

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 1° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE IN/OUT.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 risultato finale Esito: 12 primo tempo

Doppia chance IN (1X) 2° tempo

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 2° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE IN

Esempi: Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 risultato finale Esito: 1X 2° tempo

Doppia chance OUT (X2) 2° tempo

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 2° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE OUT.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-2 risultato finale Esito: X2 2° tempo

Doppia chance IN/OUT (12) 2° tempo

La scommessa in parola è relativa al risultato al termine del solo 2° tempo e segue le
regole della scommessa DOPPIA CHANCE IN/OUT.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-0 risultato finale Esito: 12 2° tempo

Tempo con maggior numero di goal 1X2

La scommessa consiste nel confrontare il numero di goal segnati nell'incontro. Con il
segno 1, si pronostica che il numero di goal segnati nel primo tempo sia maggiore di quelli segnati nel secondo tempo. Con il segno X, si pronostica che il numero di goal segnati nel
primo tempo sia uguale a quelli segnati nel secondo tempo. Con il segno 2, si pronostica che
il numero di goal segnati nel primo tempo sia minore di quelli segnati nel secondo tempo.

Esempi: Cagliari - Atalanta 1-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 risultato finale Esito: Tempo con maggior numero di goal: 1

Cagliari - Atalanta 1-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-2 risultato finale Esito: Tempo con maggior numero di goal: X

Cagliari - Atalanta 0-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-0 risultato finale Esito: Tempo con maggior numero di goal: 2

Combinazione Goal/No Goal

La scommessa consiste nel pronosticare, secondo le regole della scommessa
GOAL/NOGOAL, il corretto abbinamento degli esiti delle scommesse sul
GOAL/NOGOAL 1° tempo e sul GOAL/NOGOAL 2° tempo. Gli esiti pronosticabili sono
quattro.

Cagliari - Atalanta 1-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-2 risultato finale Esito: Goal/Goal

Cagliari - Atalanta 2-0 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-2 risultato finale Esito: No Goal/No Goal

Cagliari - Atalanta 0-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 1-1 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 1-2 risultato finale Esito: No Goal/Goal

Cagliari - Atalanta 2-1 primo tempo
Cagliari - Atalanta 0-0 secondo tempo
Cagliari - Atalanta 2-1 risultato finale Esito: Goal/No Goal

Risultato esatto 10 esiti 2° tempo

La scommessa consiste nel pronosticare il risultato esatto nel secondo tempo della
partita scegliendolo tra gli esiti proposti. Il risultato valido ai fini della scommessa è quello
ottenuto alla fine del secondo tempo (più eventuale recupero) e relativo al solo risultato
parziale del secondo tempo.



Share:

lunedì 19 agosto 2013

Come convertire una quota americana in decimale


A volte, può risultare utile convertire una quota americana in una più familiare quota decimale. Scopriamo qual è il procedimento. Come abbiamo visto, le quote americane possono avere un segno positivo (+) o negativo (-). Nel primo caso, la conversione si otterrà sommando 100 alla quota (ad esempio +130) per poi dividere il risultato per 100.

100 + 130 / 100 = 230 / 100 = 2,3

In caso di numero negativo, invece, bisogna aggiungere sempre 100 alla quota e dividerlo per la stessa quota. Prendiamo come esempio -130.

130 + 100 / 130 = 230 / 130 = 1,7

In caso di dubbi, commentate!

Share:

domenica 18 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote americane


Le scommesse in America vengono viste in un’ottica un po’ particolare: quella dei 100 dollari (o unità). Nell’impostazione delle scommesse americane innanzittutto noteremo dei segni positivi (+) o negativi (-) assenti sia nelle quote decimali, ma anche in quelle frazionarie. Una quota con segno +  rappresenta il profitto netto ottenibile puntando 100$.
Facciamo un esempio:
Quota +250, puntata di 100$. Dunque scommettendo 100$ avremo l’opportunità di vincerne 250$ netti (importo totale del pagamento pari a 350$).
Nel caso di segno negativo, invece, viene rappresentato l’importo da scommettere per vincere 100 unità. Esempio: -250, indica che per arrivare ad una potenziale vincita netta di 100$ occorrerà scommettere 250$.
Ovviamente l’ottica dei 100 dollari non è una legge ferrea: infatti, proprio come gli altri formati di quote, è possibile puntare cifre anche inferiori o superiori ai 100$.

Share:

sabato 17 agosto 2013

Calcioscommesse, giudizio rinviato per Mauri e Lazio


La Corte di Giustizia Federale ha deciso di procedere con un supplemento di indagine, garantendo audizione e dunque contraddittorio dei soggetti in questione, Stefano Mauri e Lazio. Il capitano biancoceleste, dunque, salterà la partita di Supercoppa Italiana contro la Juventus, poichè resta in vigore l’attuale squalifica (inflitta il 2 agosto). Per quanto riguarda gli altri ricorsi, è stata ridotta la squalifica a Stefano Ferrario, passata da 6 a 4 mesi. Tutti gli altri ricorsi, invece, sono stati respinti. Particolare la situazione di Mario Cassano, che si è visto annullare la sanzione per Lecce-Lazio, ma è stato punito più duramente per Lazio - Genoa. La sua squalifica è stata quindi prolungata da 4 a 6 mesi.

Share:

venerdì 16 agosto 2013

Calcioscommesse, al via la pioggia di ricorsi.


Inizia oggi a Roma il processo d’appello davanti alla Corte di Giustizia Federale. La Corte è chiamata ad esaminare numerosi ricorsi: quello presentato dalla Lazio per la multa di 40.000€, di Stefano Mauri per la squalifica di 6 mesi (1° grado), Stefano Ferrario per la squalifica di 6 mesi e Mario Cassano per la squalifica di 4 mesi. Inoltre, verranno esaminati anche i ricorsi del procuratore FIGC Stefano Palazzi contro il proscioglimento di Genoa, Benassi, Milanetto, Mauri, Rosati, Zamperini e contro l’incongruità delle sanzioni inflitte. C’è da sottolineare, inoltre, il grande ottimismo che in queste ore sta facendo trapelare attraverso i media l’avvocato dei rossoblu Mattia Grassani. La sentenza della Corte dovrebbe arrivare già in questa serata. Come sempre, non mancheremo di informarvi.
Share:

giovedì 15 agosto 2013

Come convertire una quota frazionaria in decimale.


Girovagando per i bookies esteri, spesso ci può capitare di imbatterci in quote frazionarie, al posto delle consuete quote decimali. Oggi proveremo a spiegarvi qual è il semplice processo matematico da effettuare per avere la conversione e ottenere dunque una quota a noi familiare.
Prendiamo come esempio che la quota frazionaria che abbiamo intenzione di convertire è 1 / 4. Adesso, occorrerà sommare numeratore e denominatore (1+4) e dividere il risultato per il denominatore (4). Il risultato sarà:

Conversione di 1 / 4:           1+4/4=               5/4=             1,25
 (Quota frazionaria) (Somma num. più denom./denom.) (Quota convertita)

In caso di dubbi, non esitate a commentare!

PS: buon ferragosto dal Blog!

Share:

mercoledì 14 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote frazionarie

Suddivisione grafica delle frazioni con una torta

Le quote frazionarie (esempio: 1 / 4) sono usate soprattutto in Regno Unito e Irlanda. Probabilmente per noi italiani risulta difficile comprenderle, poichè siamo abituati al tipo di quota decimale (o anche detta europea), ma oggi provveremo a fare chiarezza. In primo luogo, notiamo che le quote frazionarie sono composte da un numeratore (il numeretto solitamente posizionato sulla sinistra) ed un denominatore (posizionato sulla destra). Questa quota rappresenta il profitto netto sul totale scommesso.
Dunque, traducendo questo concetto con un esempio: importo scommesso 100€, quota 1 / 4. In caso di scommessa corretta, si avrà un guadagno pari ad un 1 / 4 di 100€. Ossia 25€ netti.
Il calcolo matematico da eseguire è:

100€                          X      1 / 4    =           25€
(Importo scommesso)          (Quota)      (Guadagno netto)

Per conoscere il totale del pagamento che ci verrà riconosciuto, basterà sommare l’importo scommesso al guadagno netto:

100€                         +      25€                =      125€
(Importo scommesso)      (Guadagno netto)     (Totale pagamento)

In caso di dubbi, non esitate a commentare!
Share:

martedì 13 agosto 2013

Come calcolare la vincita con quote decimali

Chance win Lose

Molti scommettitori italiani conoscono un solo tipo di quota: quella decimale (esempio: 1,80). In realtà, come qualcuno di voi avrà potuto notare girovagando su bookmakers esteri o (qualche) piattaforma di betting exchange, esistono altri  tipi di quote: quelle americane (esempio: +120), quelle frazionarie (esempio: 1 / 4), quelle malesiane (esempio: 0,40), quelle di Hong Kong (esempio: 0,40) o quelle indonesiane (esempio: -2,50). Oggi vogliamo mostrarvi quali sono i calcoli matematici per stabilire l’ipotetica vincita con la quota decimale, chiamata anche quota europea.

Calcolare la vincita con le quote decimali

Per calcolare la possibile vincita con le quote decimali occorre moltiplicare la somma che si decide di scommettere (ad esempio 10€) per la quota che abbiamo deciso di puntare (ad esempio 1,50).

          10€                    X          1,50           =            15€
(Importo scommesso)        (Quota partita)       (Vincita complessiva)

Per calcolare la vincita netta  occorre sottrarre alla vincita complessiva (15€) l’importo scommesso (10€).

15€                            -            10                     =        5€
(Vincita complessiva)     (Importo scommesso)       (Vincita netta)


Share:

lunedì 12 agosto 2013

Betfair migliora il rilevamento delle frodi.


Il leader mondiale del betting exchange, Betfair, ha siglato un accordo valido per i prossimi 5 anni con Featurespace per combattere le frodi. In realtà, si tratta di una estensione della precedente partnership, che ha consentito a Betfair di individuare i comportamenti fraudolenti negli ultimi anni praticamente in tempo reale. Il nuovo accordo prevede anche un aggiornamento del motore di Featurespace, ARIC. Ciò consentirà a Betfair di evitare l’intervento manuale nonostante la crescente base utenti. Dunque questa tecnologia consentirà a Betfair di analizzare milioni di transazioni al giorno usando l’abilità di ARIC di individuare modelli di comportamento inusuali.

Share:

domenica 11 agosto 2013

Social combine: contatti su Facebook per truccare i match.


Tutto è partito a marzo. Una decina di calciatori militanti in Prima Divisione di 3 squadre diverse (secondo i rumours uno dei club sarebbe il Como) sarebbero stati contattati da uomini dell’est per truccare partite. Proposta rifiutata e pronta denuncia alle autorità competenti. I giocatori sarebbero stati addirittura contattati attraverso i loro profili personali su Facebook. Il direttore generale della Lega Pro, Ghirelli, ha manifestato tutta la propria soddisfazione, ricordando le diverse misure messe in atto per la lotta al match fixing. Dalla collaborazione con Sport Radar all’Integrity Tour.
A noi, francamente, la storia convince poco. Facebook non è esattamente il modo migliore per portare a compimento una combine. Lo capirebbe anche un bambino. Ci risulta difficile immaginare che realmente c’era la volontà di truccare un match in questo modo. Resta però il dato positivo del comportamento dei giocatori, che hanno prontamente denunciato il tutto. Resta un interrogativo: se il contatto fosse avvenuto in maniera diretta, senza la possibilità di essere tracciati, i calciatori avrebbero avuto lo stesso comportamento?

PS: non perdere gli aggiornamenti di Betting Trader su Facebook!
Share:

sabato 10 agosto 2013

#AskPinnacle, le domande più interessanti.


Qualche giorno fa su Twitter abbiamo assistito ad una iniziativa molto positiva ideata da Pinnacle. Attraverso l’hashtag #AskPinnacle, gli scommettitori e i betting traders hanno avuto la possibilità di porre delle domande all’Head of Sportsbook della stessa società che per qualche ora si è “impossessato” dell’account @PinnacleSports. Domande possibili sui seguenti argomenti: sportsbook, betting, teorie e strategie sul betting, operazioni di trading, gestione del rischio e mercati. Un’opportunità davvero significativa, che garantisce un confronto diretto con l’uomo che gli utenti di Pinnacle stanno cercando di battere. Tra le numerose domande che sono pervenute, ne abbiamo selezionate alcune particolarmente significative. Eccole:


Domanda molto interessante, riguardo i fattori che regolano le quote. In sostanza: quali sono i criteri che usano i quotisti per stabilire una determinata quota? La risposta: si tratta di un mix. Analisi legata a informazioni di mercato, analisi dati statistiche. Presente inoltre, l’elemento umano, basato su input soggettivi. Nessuna statistica potrà mai scalzare un buon intuito.


Dopo le incessanti domande riguardo il betting exchange, l’Head of Sportsbook è stato costretto a replicare con una risposta generale, volta a rimarcare la (presunta?) superiorità dei bookmakers tradizionali nei confronti delle piattaforme di betting exchange. Uno scontro che abbiamo assaporato in questi mesi anche in Italia.




Questa domanda invece riguarda il comportamento di Pinnacle nei confronti di un ipotetico scommettitore in grado di guadagnare 300.000 sterline al mese. L’HoS di Pinnacle ha garantito che non c’è alcun piano preventivo per bloccare fenomeni del genere. Aggiungendo, inoltre, che alcuni loro utenti guadagnano anche cifre superiori.


Infine, un’opinione sulla premium charge applicata da Betfair. L’HoS di Pinnacle ha dichiarato di apprezzare molto questa iniziativa del leader mondiale del betting exchange.

PS: non perdere i tweets di Betting Trader su Twitter!
Share:

mercoledì 7 agosto 2013

Partite combinate, 3 partite della Liga sotto inchiesta


Javier Tebas, presidente della Lega Calcio Spagnola, ha confermato che 9 partite della passata stagione (3 della Liga e 6 della serie cadetta) sono sotto inchiesta per presunte combine. Anche la magistratura sta indagando sul caso e il presunto reato potrebbe essere legato alla corruzione. Tebas non è voluto entrare nel merito specifico delle partite coinvolte, ma il giornale spagnolo Marca ha avanzato già delle ipotesi. Le partite sarebbero:
Levante vs Deportivo (Leggi l’approfondimento di Betting Trader pubblicato a maggio riguardo questa partita)
Levante vs Celta
Zaragoza vs Athletic
Hercules vs Sabadell
Huesca vs Sabadell
Racing vs Girona
Girona vs Xerez
Racing vs Hercules
Cordoba vs Xerez

Inoltre, Tebas ha confermato anche le anomalie riguardo i flussi di scommesse su queste partite sotto inchiesta. Debemos tener un fútbol limpio. Oggi più che mai.

Share:

martedì 6 agosto 2013

Novità societarie in Betfair: nominata Zillah Byng-Maddick


Attraverso un comunicato stampa Betfair ha annunciato la nomina di Zillah Byng-Maddick come Non-Executive Director. Si tratta di una figura che entrerà nel consiglio d’amministrazione della società, ma che non farà parte del team di gestione esecutiva. La new entry betfairiana comincerà questa sfida a partire da settembre.
Zillah può vantare un passato come Chief Financial Officer di Trader Media Group, uno dei maggiori produttori multimediali d’Europa. Inoltre, dal 2006 al 2009 è stata Finance Director di Fitness First Group Ltd. Inoltre, in precedenza ha maturato esperienze con gruppi del calibro di Nestle Uk, Thresher Group, GE Capital e HMV Media Group.
Una figura di grande competenza e affidabilità, che arricchirà la società leader mondiale del betting exchange.

Share:

sabato 3 agosto 2013

Palinsesto Complementare (finalmente) al via


Noi siamo in attesa del betting exchange, ma intanto l’ADM (ex AAMS) ha pubblicato il decreto definitivo che introduce in Italia il Palinsesto Complementare:"Programmi di scommesse personalizzati e complementari a quello proposto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli". I soggetti autorizzati ad offrire questa tipologia di scommessa sono i concessionari abilitati alla raccolta e alla gestione delle scommesse sportive a quota fissa sui canali fisici e a distanza; per l'approvazione del palinsesto dovranno inviare un’istanza all'Agenzia, il cui eventuale esito positivo arriverà entro 30 giorni. Già dalla giornata di ieri i concessionari possono inviare le domande, quindi le prime scommesse si potranno vedere tra fine agosto ed inizio settembre.
Il palinsesto complementare riguarderà "avvenimenti sportivi, avvenimenti relativi alle corse dei cavalli non presenti nel palinsesto ippico, ed avvenimenti non sportivi, individuati dal concessionario proponente ed asseverati da ADM", ma "l’oggetto delle scommesse del programma complementare non deve: a) attenere ad eventi o comportamenti contrari alla morale, l’ordine pubblico od al buon costume; b) costituire, neppure indirettamente, incitamento alla commissione di reati o violazioni amministrative o, comunque, incitamento alla violenza o alla discriminazione, ivi incluse quelle sulla base dell’origine razziale ed etnica, della lingua, sesso, condizione economica, orientamento sessuale, sulla base di convinzioni religiose, adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale e sulla base di deficienze fisiche o psichiche; c) attenere all’esito di giudizi in corso o meramente potenziali dinanzi alla magistratura italiana o straniera o collegi arbitrali; non riguardi e non coinvolga in alcun modo i dati sensibili od altre sfere della vita privata".

Share:

venerdì 2 agosto 2013

Calcioscommesse, è ribaltone. 6 mesi per Mauri.


Confermate le indiscrezioni. La pena di Mauri passa dai 4 anni e 6 mesi di squalifica proposti da Palazzi a “soli” 6 mesi. La penalizzazione proposta per la Lazio è stata tramutata in una ammenda di 40.000€. La sentenza, ricordiamolo ancora una volta, riguarda i match Lecce-Lazio (22 maggio 2011) e Lazio - Genoa (14 maggio 2011). La svolta si è avuta nel momento in cui l’accusa nei confronti del capitano biancoceleste è passata da “illecito sportivo” a “omessa denuncia”. Ecco il resto delle sentenze:
Antonio Rosati, prosciolto.
Massimiliano Benassi, prosciolto.
Omar Milanetto, prosciolto.
Lecce Calcio, ammenda 20.000€.
Mario Cassano, 4 mesi di squalifica (in continuazione).
Alessandro Zamperini, 2 anni (in continuazione).
Genoa, prosciolto.

Share:

giovedì 1 agosto 2013

Betting exchange, aggiornato il protocollo.


Dopo i lavori di luglio in So.Ge.I, un altro passo in avanti per l’introduzione del betting exchange in Italia si sta compiendo. L’ADM comunica che è disponibile la nuova bozza di protocollo del PSID (Protocollo per le scommesse con interazione diretta tra i giocatori) che sostituisce quella precedente dello scorso 8 maggio. Nella versione 1.1.1 sono stati aggiunti nuovi codici di errore. A partire da oggi è disponibile l’ambiente di test per la verifica del colloquio tra i sistemi di gioco dei concessionari e il totalizzatore nazionale secondo le regole previste nel protocollo di comunicazione PSID. Si precisa che saranno disponibili per il test unicamente i messaggi 7700.1 (Ordine di Offerte di Scommessa) e 7700.2 (Abbinamento di Offerte di Scommessa). I restanti messaggi saranno resi disponibili nel mese di settembre. Nel messaggio il fornitore del servizio di connettività dovrà comunicare i codici concessione dei concessionari per i quali intende simulare il gioco con interazione diretta fra giocatori.
Share:

Post consigliati Betting Exchange

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Bonus Betting Exchange

Punta e Banca con BetFlag!

Archivio blog

Segui il Blog via e-mail!

Attenzione

Betting Trader è il primo blog informativo in Italia incentrato sul betting exchange e sul mondo delle scommesse sportive. Il nostro impegno, mira ad aumentare la conoscenza degli utenti sul punta e banca ed incentiva gli stessi ad usare strumenti professionali e statistici sempre utilizzando una gestione del denaro corretta, diminuendo il più possibile il rischio di perdere soldi. Si vuole creare una cultura nuova sul trading sportivo mettendo a disposizione dei lettori una sorta di guida betting exchange e articoli esplicativi. Ci teniamo a sottolineare che il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può creare dipendenza patologica.
Consultare le probabilità di vincita sul sito AAMS. Per cui: siate responsabili.

Choose your language!

Seguici:

Archivio blog

Libro Betting Exchange