Come calcolare la vincita con quote di Hong Kong


Questo formato, rispetto agli altri citati nei giorni scorsi, è probabilmente il più semplice. Sia per la praticità delle quote, sia per la probabile familiarietà con questo tipo di formato. Infatti, prima dell’avvento del mercato regolamentato, venivano comunemente usate in Italia.
Calcolare la vincita con quote di Hong Kong è abbastanza semplice, poichè è proprio la quota ad indicare la possibile vincita netta (vi ricordate delle quote frazionarie con procedimento assai simile?).
Prendiamo come esempio una quota 0,50. Per calcolare il profitto occorrerà moltiplicare la puntata (dove prenderemo come esempio 100€) per la quota. Dunque avremo:

100€ X 0,40= 40

Per calcolare il pagamento totale basterà semplicemente sommare la puntata al profitto netto:

100€ + 40€ = 140€.

Per convertire la quota di Hong Kong verso quella decimale bisognerà utilizzare la seguente formula:

1+ quota di Hong Kong (per seguire l’esempio precedente 0,50= 1,50.

Per convertire la quota decimale in quella di Hong Kong, basterà utilizzare:

Quota decimale - 1
1,50 - 1= 0,50.

Commenti