Come calcolare la vincita con quote frazionarie

Suddivisione grafica delle frazioni con una torta

Le quote frazionarie (esempio: 1 / 4) sono usate soprattutto in Regno Unito e Irlanda. Probabilmente per noi italiani risulta difficile comprenderle, poichè siamo abituati al tipo di quota decimale (o anche detta europea), ma oggi provveremo a fare chiarezza. In primo luogo, notiamo che le quote frazionarie sono composte da un numeratore (il numeretto solitamente posizionato sulla sinistra) ed un denominatore (posizionato sulla destra). Questa quota rappresenta il profitto netto sul totale scommesso.
Dunque, traducendo questo concetto con un esempio: importo scommesso 100€, quota 1 / 4. In caso di scommessa corretta, si avrà un guadagno pari ad un 1 / 4 di 100€. Ossia 25€ netti.
Il calcolo matematico da eseguire è:

100€                          X      1 / 4    =           25€
(Importo scommesso)          (Quota)      (Guadagno netto)

Per conoscere il totale del pagamento che ci verrà riconosciuto, basterà sommare l’importo scommesso al guadagno netto:

100€                         +      25€                =      125€
(Importo scommesso)      (Guadagno netto)     (Totale pagamento)

In caso di dubbi, non esitate a commentare!

Commenti