Continua il crollo del gioco terrestre


Oggi diamo un po’ di numeri sulla raccolta delle scommesse sportive dei primi nove mesi del 2013. Già un paio di mesi fa avevamo parlato di un calo della raccolta nel 2013. Dato che si conferma con il terzo trimestre.
La raccolta complessiva si attesta a 2 miliardi 632 milioni di euro, in calo del 4,4% rispetto ai nove mesi del 2012 (2 miliardi e 753 milioni). Il maggiore operatore si conferma Snai, con una raccolta di 828 milioni circa (il 31,5% del mercato), seguita da Lottomatica (506 milioni, 19%) e Sisal (349 milioni, 13%). In evidenza anche Eurobet (212 mln, 8%), Intralot (195 mln, 7,5%) e bwin (110 mln, 4,5%).
Due sono però i dati da mettere qui di seguito in evidenza.
Il primo: il gioco di agenzia perde circa l’8%, passando dal miliardo e 908 milioni giocati nei nove mesi del 2012, all'attuale miliardo e 755 milioni
Il secondo: cresce il gioco online (+3,7%), passando da 845 a 876 milioni. Considerando solo questo segmento, il maggiore operatore è Lottomatica (161 mln, 22,5%), seguito da bwin (117 mln, 16%) e Microgame (80 mln, 11%). Ad oggi le scommesse online assicurano un terzo della raccolta totale.

Commenti