Fare trading sugli Oscar del Cinema? Non conviene.


“Non esiste cosa su cui non si possa fare trading nel betting exchange”. Quante volte avrete sentito o letto questa frase. In realtà, questa affermazione esprime più un desiderio che una reale possibilità. A che serve fare trading su una cosa molto pericolosa e poco remunerativa? A nulla!
Facciamo un esempio con una manifestazione che si terrà tra circa un mese: gli Oscar del Cinema. Analizziamo alcune caratteristiche di questa manifestazione, e di manifestazioni simili. La Notte degli Oscar è un evento che ha varie classi di esito (Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore, ecc…) assolutamente scollegate tra loro: non è infatti scritto da nessuna parte, ad esempio, che il film col migliore attore o la miglior regia vincerà anche la statuetta di Miglior Film. Può tranquillamente succedere che l’Oscar per la miglior canzone vada ad un film pessimo o che l’Oscar per la miglior sceneggiatura vada ad un film il cui regista non è stato nemmeno nominato. Questo ci porta ad una seconda considerazione, fondamentale quando si parla di trading: non c’è nessun evento precedente che possa con certezza produrre un effetto sugli eventi successivi. Quando diciamo “con certezza” ci riferiamo, ovviamente, al mondo delle surebets, che è avulso dalle sensazioni personali. Noi siamo portati a pensare che un film che si aggiudica le statuette di Miglior Attore, Miglior Attrice e Miglior Regia possa essere anche il film trionfatore della Notte degli Oscar; in realtà la storia degli Academy Awards è stracolma di esempi che dimostrano come non ci sia alcuna correlazione certa, e nemmeno una tendenza, tra un premio e un altro. Titanic, ad esempio, vinse Oscar a go-go… e pensare che Leonardo Di Caprio non era nemmeno tra le nomination!
Ultima cosa da considerare: la Notte degli Oscar si svolge - appunto - in una sola notte (non in più serate, come Sanremo o come i talent e i reality), e le classi di esito si chiudono consecutivamente senza che tra la precedente e la successiva vi sia un rapporto di causa-effetto.
In conclusione: è possibile fare trading su manifestazioni simili agli Oscar del Cinema? No, in maniera scientifica (e il trading è “un' arte scientifica e una scienza artistica”) non è possibile. E soprattutto non conviene.

Commenti