Betfair pronta a cedere in Australia


Il mercato australiano si sarebbe rivelato poco redditizio. Sarebbe questo il motivo che avrebbe spinto Betfair, secondo organi di stampa locale, ad iniziare la trattativa per la cessione del proprio pacchetto di quote azionarie. A chi? Alla Crown Resorts. Uno dei più importanti gruppi imprenditoriali legati all’ambito del gaming e dell’intrattenimento. L’obiettivo sarebbe quello di possedere il 100% di Betfair Australia, azienda nata grazie ad una joint venture tra Betfair e lo stesso gruppo del Crown Resorts.
Betfair Australia, dunque, potrebbe virare verso le scommesse a quota fissa, in continuo aumento negli ultimi anni (+19% tra il 2012 e il 2013).
C’è da registrare, infine, il no comment alla notizia della dirigenza Betfairiana.

PS: Cashback Extra (25€) di Betfair.it su Manchester United - Olympiacs.
Iscriviti e scopri i dettagli della promozione.





Commenti