Che fine ha fatto il co-fondatore di Betfair, Ed Wray?


Ed Wray è uno dei due co-fondatori di Betfair, attualmente il più grande sito di betting exchange al mondo. Dopo essere stato convinto dal suo amico e socio Andrew Black, ha lasciato la sua posizione lavorativa in JP Morgan, per dedicarsi anima e corpo alla creazione dell’azienda che ha rivoluzionato il betting (1999). I risultati raggiunti sono sotto gli occhi di tutti: sbarco in borsa, quasi 1.000.000 di utenti attivi nel mondo, fatturato annuale di 387 milioni di sterline. E un prodotto, quello dello scambio scommesse, che sta per sbarcare in maniera legale in numerosi paesi, come la Spagna e l’Italia.
Ma pochi sanno, che Ed Wray in realtà si è dimesso come Chief Executive della società nell’ormai lontano 2003, restando nel board della società fino al 2012. Wray si è trasferito in Australia con un bel gruzzoletto da investire nel business venture ad inizio del nuovo millennio. Ha investito in diverse imprese, come Kabbee e Funding Circle.
Attualmente è ambasciatore dell’International Festival of Business in programma a Liverpool tra giugno e luglio.


PS: solo per i nuovi clienti betfair.it consente di scommettere sul Napoli vincente a quota 6 invece di 2,20 contro il Torino (lunedì, ore 19). Clicca qui per approfittarne!



Commenti