Betfair diventa Bitefair

Mutamento di Betfair che diventa Bitefair

Anche Betfair prende in giro Luis "er cannibale" Suarez. Nella versione mobile del sito betfair.it è infatti possibile notare come sia cambiato il nome ufficiale della società leader del betting exchange nel mondo. Da Betfair a Bitefair dunque. Perchè questo cambio di nome? "Bite" deriva dall'inglese e significa "mordere" ed ecco dunque la presa in giro a Luisito. Anche il logo è cambiato: dalle tradizionali freccine simbolo di Betfair, a un qualcosa molto simile ad un morso. Sicuramente una iniziativa divertente, che farà il giro dei principali siti sportivi (e non) e che dunque contribuirà ad aumentare l'awareness dell'azienda in Italia.

Commenti

  1. invece che queste inutili e iniziative che pensassero ad aumentare gli sport e a concentrarsi su come migliorare il sito.
    ora che il basket è finito solo resta tennis e calcio.
    credo che il fatto di inserire piu sport (ed in live) non faccia disperdere la liquidita ma contribuisca a poter far diversificare i trader e a dare nuove occasioni.
    speriamo betfair se ne rendi conto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono d'accordo. Una grande società, per me, deve puntare anche a queste piccole cose, perchè consentono alla società di essere citata in una molteplicità di siti italiani e stranieri e questo si traduce in una pubblicità gratuita. Questo è il marketing.

      Elimina

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.