Scommettere sul baseball


ll baseball è uno sport non molto conosciuto in Italia, mentre è uno dei più seguiti negli Stati Uniti. Dal punto di vista del betting, è un ottimo sport sui cui scommettere perchè ci sono molte gare su cui puntare, pensate che solo nella stagione regolare ogni squadra gioca 162 partite!
La tipologia di scommessa più popolare è rappresentata dal testa a testa, in cui si punta sul vincente dell’incontro. Tenete presente che in questo sport statisticamente la differenza di percentuale di vittoria tra due squadre è più bassa rispetto altri sport, anche se di fronte si trova la migliore contro la peggiore. Nei campionati più importanti non è strano vedere che la peggior squadra arriva a vincere il 40% delle gare, mentre la migliore può comandare il campionato con solo il 60% delle vincite. Perciò state attenti alle quote molto basse.

A differenza di altri sport, nel baseball un ruolo può veramente fare la differenza. Il lanciatore iniziale è quasi fondamentale nel determinare la possibilità di vittoria di una squadra durante una partita, ma è anche importante conoscere e saper valutare la “listed pitchers”, cioè i possibili sostituti, perchè circa ⅓ dei lanci in una partita di baseball saranno fatti dal lanciatore di riserva.
Altre scommesse disponibili sono l’under/over e cioè la somma dei punti che entrambe le squadre conquistano durante l’incontro compresi gli extra innings, in caso di parità alla fine dei tempi regolamentari.
Infine, c’è il testa a testa con handicap dove una squadra riceve un handicap stabilito dal bookmakers che verrà sottratto dal punteggio finale.

Commenti