Betfair, nuovo video per il Cash Out



Betfair nelle ultime ore ha pubblicato sul proprio canale ufficiale YouTube, un nuovo video per promozionare l'innovativa funzionalità del Cash Out. Come è possibile notare, il filmato ritrae il Cristo Redentore, una delle opere più famose del Brasile e di Rio, abbassare le braccia e impugnare uno Smartphone connesso al sito mobile di Betfair, pronto a premere sul pulsante Cash Out al momento opportuno.

La funzionalità garantisce al Cristo Redentore una vincita superiore ai 50€, che reagisce con un sorrisetto. Al di là dello spot, che sicuramente può essere positivo per promozionare al meglio il marchio Betfair e questa nuova funzionalità, c'è da sottolineare il fatto che, al momento, tutto ciò è poco attinente alla realtà. Se sul fronte desktop, la modalità Cash Out è tutto sommato soddisfacente, non si può dire la stessa cosa per tutti coloro che usufruiscono di Betfair.it anche dal mobile, che oggi rappresenta un fronte da non trascurare per tutti coloro che fanno business online.

Mi capita sempre più spesso di parlare con Traders che vogliono utilizzare il fronte mobile, anche per l'Exchange. Apparentemente, coloro che usufruiscono di questa modalità di gioco, non dovrebbero essere molto interessati all'esperienza sullo smartphone o sul tablet. Invece, riscontro che sempre più persone utilizzano il fronte mobile ad integrazione dell'esperienza desktop. Quando si è fuori casa, si ha la necessità di controllare le proprie esposizioni, magari su un antepost. C'è chi addirittura, ritiene di poter fare trading anche in live con l'Exchange. Insomma, va bene sottolineare il binomio Mobile-Betfair. Ma forse, sarebbe più opportuno farlo quando si è in grado di offrire all'utente una esperienza ottimale.

Commenti

  1. Complimenti ! fate passi da gigante, anche se molto lontani dalla totale difesa dello scommettitore, vi distinguete dai vostri colleghi, SI SIGRORE, SI PADRONE, OBBEDISCO !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nostro compito è informare, non difendere qualcuno.

      Elimina
  2. che tristezza....

    RispondiElimina
  3. Caro Tony schillaci sono contento che ti anno bannato su certi forum...dici sempre le stesse cose sei assolutamente banale e ripetitivo. Se tutto cio non ti piace fai un favore a tutti e soprettutto a te stesso...vai a pescare!

    RispondiElimina
  4. Stupido a tony schillaci il coglione.

    RispondiElimina
  5. Il prodotto è di nicchia, e tale resterà se poi tra questi nicchioni esiste un associazione aumma aumma, pasienza ci sarà qualcuno ancora piu in alto che li farà scendere dal vertice. uefa fifa e commissione europea sono già a conoscenza,

    RispondiElimina
  6. Tranquilli chiediamo scusa ( diciamo che vi abbiamo dato il LA per....) per 2 parole innocue e scherzose, conosciamo la vostra forza, agiremo in silenzio e composti, diciamo come i TARLI che non si vedono, tanto alla fine il risultato sarà dalla nostra parte.
    Stiamo solo disintossicando i giocatori che vorranno curarsi dal male.

    RispondiElimina

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.