Bonus betting exchange Betfair

Betfair Exchange
Tra le tante cose non vere relative al betting exchange, oggi ne vorrei sottolineare un'altra, inerente un argomento in particolare: i bonus relativi al betting exchange di Betfair.it. Qual è la bugia in merito? La supercazzola in questione, riguarda l'assenza di bonus per il betting exchange offerti da Betfair.it. Ma è proprio così? No e vi spiego perchè.

Spesso, questa balla, è messa in piedi da coloro che non hanno l'account a Betfair.it e dunque si limitano a valutare i bonus d'iscrizione offerti dalla società. "Questo è il 50% di verità" direbbe Josè Mourinho.

L'altro 50% di verità, riguarda le costanti promozioni della società per tutti coloro che operano nell'Exchange in periodi specifici. Ovvero, la società, tramite e-mail, seleziona coloro che hanno i requisiti per partecipare alle promozioni periodiche e creano dei bonus specifici. Qualche esempio? Il 50% di rimborso sulle perdite nette nel periodo 7-10 ottobre, investendo un minimo di 5€ nell'Exchange. Oppure, il 25% di rimborso operando sul calcio, nell'Exchange, investendo una cifra minima di 5€ nel periodo 9-14 ottobre. Le promozioni, in genere, prevedono rimborsi fino ad un massimo di 5€ e riguardano le perdite nette, ma anche le vincite nette.

Quindi, in definitiva, la voce riguardo l'assenza di bonus specifici sul betting exchange da parte di Betfair.it, è priva di fondamento. Il consiglio, per gli utenti, è quello di controllare quotidianamente la propria casella e-mail per verificare l'arrivo effettivo delle promozioni.

Commenti

  1. non fatevi infinocchiare dai bonus non vi iscrivete!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabè, credo che i bonus siano solo uno dei fattori che vengano valutati da parte degli utenti.

      Elimina
  2. Nessuno dà niente per niente, e se negli anni il gioco è sempre stato in crescita di giocate e incassi, adescando giocatori disinformati o male informati, dal 7 aprile 2014 questa tendenza probabile che cresce, ma a fare la vera differenza saranno gli introiti di GOVERNO e AAMS che diminuiranno drasticamente, grazie a giocatori correttamente informati e si spera parsimoniosi e attenti nelle giocate. È UN AUGURIO PER IL BENE DEGLI SCOMMETTITORI ITALIANI INTRAPPOLATI NELLA RETE DELL ASSOCIAZIONE AUTORIZZATA MILLANTATORI SERIALI

    Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che è un po' come sostenere che a breve i cittadini italiani saranno tutti informati, consapevoli e interessati alla politica. Leggermente utopica come cosa, non trovi?

      Elimina
  3. Giusto, ma considerando che, come nella politica grazie al m5s tante cose sono cambiate e cambieranno di sicuro nell immediato futuro, come tanti ladroni e corrotti spazzati via o in galera, anche noi aspetteremo il tempo necessario per informare piu scommettitori possibili ad evitare il gioco ben organizzato e truffaldino che manda in rovina tantissime famiglie.
    Tempo a tempo.

    Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già hai cambiato prospettiva però. Un conto è informare quanti più scommettitori possibili, un conto è pensare che un giorno TUTTI gli scommettitori saranno informati. La prima ipotesi, è più plausibile della seconda.

      Elimina
  4. Anch'io ho ricevuto più volte i bonus per l'exchange, ma non li ho mai usati a causa dei termini di utilizzo. In pratica dovevo puntare 5-10€ sull'exchange e in caso di perdita avrei avuto un rimborso fino a 10€. Tutto ciò a patto di non utilizzare il cashout, pena l'esclusione dalla promozione. Qui la domanda sorge spontanea: se punto e non posso fare cashout, qual è la differenza con il bookie classico??

    altra cosa "strana": il bonus accreditato è spendibile solo sullo sportbook, e non sull'exchange...

    Ok, voglio accettare il primo limite, quello del cashout, ma non il secondo!! Vogliono dare una parvenza di liquidità con i bonus!?! questo non lo accetto! Ci sta il voler aumentare i profitti dello sportbook, un sacrosanto diritto dell'azienda, ma non utilizzando questi giochetti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esistono numerose differenze tra betting exchange e sportsbook. Il cashout è una di queste, ma una delle meno rilevanti visto che è anche abbastanza recente. Riguardo il cash out nello specifico, volendolo, lo si può fare manualmente.

      Elimina

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.