5 start-up italiane stanno cambiando il calcio-business


5 start up italiane calcio

Il calcio sta cambiando ed è sotto gli occhi di tutti. Addio a treni speciali, trasferte all'avventura, panino con la frittata e caffè borghetti.
Andare allo stadio sta divendo sempre di meno un atto di fede e sempre più un intrattenimento, come andare al cinema o a teatro. I tifosi diventano giorno dopo giorno clienti e vengono riempiti di iniziative, gadget e quant'altro, in una sorta di marketing super aggressivo per fidelizzare chi non ha il fuoco dentro che brucia di passione a prescindere.

Nel mondo ci sono 1012 start-up che si occupano di modernizzare il gioco più popolare del mondo sugli spalti così come sul campo con algoritmi e big data. Di queste 1012, cinque sono italiane e stanno spopolando alla grande:


Stargraph

Stargraph consente di ricevere un autografo digitale del proprio beniamino durante gli eventi live. Grazie alla tecnologia blockchain ogni gadget è unico ma soprattutto la società ottiene i dati dei suoi tifosi ai fini di marketing.


Math&Sport

Math&Sport porta l’analisi sportiva ad un livello completamente nuovo. Math&Sport unisce la matematica, il calcolo scientifico ed il Machine Learning per l’elaborazione di Big Data rilevati durante le performance sportive e ottenere un output che contribuisca al miglioramento sportivo.


Goalshouter

Grazie a questa app di Crowdsourcing, è possibile catturare ogni momento della partita e riproporlo con statistiche e grafiche elaborate, personalizzando e brandizzando il contenuto.


Tifosy

Grazie a questa piattaforma infatti le società posso ricevere dei fondi per poter migliorare il club e nello stesso tempo i tifosi possono investire in maniera sicura. In Italia è stata utilizzata da club come Pescara, Parma e Frosinone.


Wallabies

Grazie a Wallabies è possibile ricercare atleti nel mondo, creare un ranking, analizzare le perfomance degli atleti secondo diversi indicatori e offrire anche una valutazione economica dell’atleta.

Commenti

Posta un commento

Il Blog di Betting Trader è uno spazio aperto, una libera piazza dove far circolare idee, informazioni, pareri e opinioni riguardo la più rivoluzionaria forma di scommesse mai esistita: il Betting Exchange.
Tuttavia, in ogni piazza che si rispetti esistono delle regole. Poche, semplici e di buon senso.
All’interno di questo spazio tutti i commenti sono liberi, quindi non sottoposti in alcun modo a filtri preventivi. Il Blog, però, si riserva il diritto di eliminare in qualunque momento commenti:
-offensivi
-diffamatori
-contenenti contenuti illegali
-che incitino all’odio e alla violenza
-che contengano messaggi xenofobi e omofobi
-contenenti spam
Chiunque scriva su questo blog si assume la piena ed unica responsabilità di quanto sostenuto.